Mercoledì, 02 Ottobre 2013 00:00

Osservatorio Findomestic: previsioni d'acquisto in crescita

I dati si riferiscono al mese di settembre, prima dell'esplosione della crisi politica

Previsioni di acquisto nei prossimi tre mesi incoraggianti per il settore elettrodomestico ed elettronica di consumo. Secondo l’Osservatorio Findomestic di settembre, dunque prima dell’esplosione della crisi politica, tutti i mercati sarebbero in territorio positivo. Ecco il dettaglio.

Elettrodomestici: in crescita le previsioni di acquisto sia per i grandi, sia per i bruni, sia per i piccoli elettrodomestici. Prosegue il trend positivo del settore. Le proiezioni per i piccoli elettrodomestici a settembre registrano un incremento di quasi un punto percentuale, con gli interessati all’acquisto che passano dal 22,6 al 23,5%. Ancora meglio per i bruni, che riportano un rialzo dal 15,9 al 17,3%. Per i grandi, il 13,9% di interessati all’acquisto di agosto sale, a settembre, al 14,5%. In materia di spesa preventivata, per i bruni vengono messi a budget 747 €, per i grandi 693 e per i piccoli 166. Anche in questo caso, si tratta di rilevazioni tutte in crescita rispetto al mese precedente (rispettivamente 734 €, 665 e 163).  

Informatica, telefonia e fotografia: quadro eterogeneo, con la propensione all’acquisto per i prodotti della telefonia che scendono, e quelle per pc e fotocamere che risalgono, seppure leggermente. Ebook e tablet stabili.  Passano dal 19,3% di agosto al 18,7% di settembre i consumatori intenzionati a comprare un prodotto della telefonia. Sale invece di un punto percentuale (dal 15,1 al 16,1) la quota di quanti prevedono di comprare un pc (o degli accessori). Per i tablet e gli ebook dati stabili (l’11,7% di agosto si conferma sostanzialmente nell’11,9 di settembre). Più 0,6% per il settore delle foto e videocamere.