Giovedì, 03 Luglio 2014 00:00

Web: l'App "Integratori" dell'Unione Consumatori si... rimette in forma

Da oggi disponibile l'aggiornamento dell'applicazione, ancora più ricca di consigli utili per la propria salute

“L’App integratori si rimette in forma in vista della stagione estiva”: è quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, invitando i consumatori ad effettuare l’aggiornamento dell’applicazione, da oggi ancor più ricca di strumenti e consigli utili. “Con l'arrivo dell'estate - spiega Massimiliano Dona - è necessario fare attenzione ai raggi solari, al caldo torrido e a tutti quei pericoli per la propria salute e il proprio benessere, nei quali ci si imbatte proprio durante la stagione più calda dell'anno. Approfittando degli aggiornamenti che i sistemi operativi di smartphone e tablet attuano periodicamente - prosegue Dona - anche l'App ‘Integratori’, realizzata dalla nostra Unione Nazionale Consumatori in collaborazione con AIIPA (Associazione Italiana Industrie Prodotti Alimentari), ha quindi voluto ‘rimettersi in forma’ aumentando gli strumenti e i consigli disponibili al suo interno”.

Calcolo del dispendio energetico
“Ecco dunque che nella sezione ‘Sei in forma?’ è stato inserito il ‘Calcolo dispendio energetico’, uno strumento che si affianca al già disponibile ‘Calcolo IMC’ (con il quale è possibile calcolare il proprio indice di massa corporea) e che serve a misurare, in maniera indicativa, quante calorie vengono bruciate in base al proprio peso e all'attività fisica svolta. Tali attività - spiega Dona - sono state divise in varie categorie: domestiche, lavorative, quotidiane, sportive, acquatiche, invernali, caccia e pesca, esercizi di condizionamento, giardinaggio. Oltre a questo nuovo sistema di calcolo, è stato aggiunto un nuovo test denominato ‘Il vero o falso sul bilancio energetico’ per misurare quanto il consumatore è informato su questo tema”. “Tra i ‘Consigli’ - prosegue il Segretario generale dell’UNC - è poi possibile trovare la novità degli ‘Schemi alimentari’, divisi a seconda delle calorie che si desiderano assumere, e introdotti dalla relazione ‘Una dieta per ogni stile di vita’ del prof. Andrea Strata, nutrizionista”.