Giovedì, 16 Febbraio 2017 00:00

Bianco & Bruno: una partnership per parlare ai consumatori finali

Partita la collaborazione col magazine web "La casa in ordine" del network de Ilgiornale.it

Per noi si tratta di una occasione straordinaria: quella di portare l’informazione tecnica sempre più vicina ai consumatori finali. Perché la prima senza i secondi, da cui trarre spunti e a cui far conoscere prodotti, aziende e anche problemi, rischia di perdere fiato e ridursi a circolo chiuso e inutile.

Un incontro, quello con lacasainordine, magazine online che si occupa di Lifestyle e fa parte del network Ilgiornale.it, che si è trasformato subito in una importante collaborazione.


Ilgiornale.it, va detto, si porta a casa due milioni di visualizzazioni di pagine al giorno. Pertanto le potenzialità sono enormi.

Gli editori de “La casa in ordine” avevano scoperto da poco Bianco & Bruno, grazie a un’operatrice del settore (Cristina Aldrighettoni), e lo avevano ritenuto interessante. Da lì far nascere una partnership attraverso la quale irrobustire tutto ciò che per il magazine significa elettrodomestico e elettronica di consumo è stato una questione di pochi giorni. Sappiamo bene che il cosiddetto grande pubblico conosce poco o nulla del nostro mercato: conosce poco i prodotti, non conosce per nulla le aziende e neppure immagina i tanti problemi che direttamente o indirettamente si riflettono anche su di loro.

Bianco & Bruno e “La casa in ordine” si propongono, allora, proprio questo obiettivo: produrre cultura a beneficio dei consumatori. Perché solo attraverso di essa si arriva all’acquisto consapevole, all’individuazione del prodotto giusto, in poche parole a risparmiare soldi perché li hai investiti in ciò che ti serve sul serio. La collaborazione è già partita con la pubblicazione della prima puntata della rubrica dedicata al Mystery Shopper.

La trovate a questo link: https://goo.gl/dW3Ii7.