Ti trovi in: Famiglia & Consumi » Attualità

Gli "Eroi Di Domani" per il nuovo smartphone

16/11/2017
Huawei Mate 10 Pro. Chi sono i testimonial della campagna di lancio "I AM WHAT I DO"

I protagonisti della pubblicità per il lancio del nuovo smartphone Huawei - affissioni, digital, stampa e  spot tv - sono quattro giovani, tre imprenditori e un’artista. Ognuno dichiara: ”I am what I do, sono quello che faccio”: Massimo Ciociola è fondatore di MusixMatch, il catalogo musicale online più grande al mondo;  Monica Calicchio ha creato TailorItaly, la prima piattaforma online di fashion personalizzabile; Diva Tommei ha inventato la speciale lampada Caia, funziona senza energia elettrica e Levante è la giovane valente cantautrice, la nuova giudice del talent XFactor. Nella visione comunicativa di Huawei questi sono gli eroi di domani, con coraggio hanno dato vita a tre imprese innovative raggiungendo i propri traguardi professionali, realizzando i propri sogni e dando il proprio contributo per migliorare la vita di oggi e di domani. Il messaggio positivo “I AM WHAT I DO” arriva quindi a tutti come un invito a perseguire i propri obiettivi, e per i più giovani vuole essere di incoraggiamento a seguire i loro sogni e a “pensare in grande”. Con in mano uno smartphone Huawei Mate 10 pro la strada è anche più piacevole.
 
 
 
 

Huawei Mate 10 Pro

Il primo con intelligenza artificiale.
Gli smartphone Huawei Mate 10 Pro sono dotati di un processore (KIRIN 970) che fornisce miglioramenti tecnologici AI (artificial Intelligence). Cosa significa? Nelle performance fotografiche, ad esempio, con le nuove funzioni Real Time Scene AI powered, il dispositivo è in grado di riconoscere gli oggetti, impostando automaticamente le funzionalità della fotocamera in relazione al soggetto individuato. E a proposito di fotocamera, i doppi obiettivi posteriori del Huawei Mate 10 Pro sono progettati in partnership con Leica. Anche la gestione della batteria è “intelligente”: comprende il comportamento dell’utente e distribuisce le risorse di conseguenza, per massimizzare la durata della batteria. Il dispositivo supporta il “fast-charging” caricando lo smartphone da 1 a 20% in 10 minuti e da 1 a 58% in trenta minuti, Huawei Super-Charge è la prima tecnologia di caricamento rapido certificata dalla “TUV fast charge safety Certification. Infine, uno Huawei Mate 10 Pro possiede la certificazione  IP67, che assicura la resistenza dello smartphone  all'acqua e alla polvere.


Bianco e Bruno

Bianco & Bruno
Periodico on line di elettrodomestici e di elettronica di consumo
infobiancoebruno.it
2017 © Gienne Editore srl. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi e i loghi menzionati sono dei legittimi proprietari. - P.I. 03105891208
Redazione e pubblicità  |  Iscriviti alle Newsletter

credits  |  Privacy & legal