Giovedì, 01 Luglio 2021 15:18

Il Salone del Mobile è anche online

Presentata la nuova piattaforma digitale, vetrina virtuale della manifestazione.

La nuova piattaforma digitale del Salone del Mobile di Milano La nuova piattaforma digitale del Salone del Mobile di Milano

E’ nata la piattaforma digitale del Salone del Mobile, “uno strumento agile, collaborativo, integrato e trasversale, capace di mettere insieme tutte le voci di settore”, come è stata definita durante l’evento di presentazione a cui hanno preso Claudio Feltrin, presidente FederlegnoArredo, Maria Porro, presidente di Assarredo, Marco Sabetta, direttore generale del Salone del Mobile.Milano, Riccardo Luna, giornalista esperto di tecnologia, e Annalisa Rosso, direttore editoriale della piattaforma.  

Obiettivo della piattaforma, ‘oggi vero e proprio asset della manfestazione’ è, in una semplice sintesi, portare online tutto quello che il Salone, con la sua autorevolezza e leadership, esprime e significa: vetrina per le aziende, innovazione, contenuti e cultura del design, promotore di tendenze, e in più con un ecommerce disponibile a tutti. E superando così il limite temporale della manifestazione fisica,  moltiplica le possibilità, di ‘farsi volano di business per le aziende espositrici, aumentandone visibilità, moltiplicando modalità e tempi di connessione con il proprio target’. Per concludere, ci piace riportare la definizione che della piattaforma ha dato il suo direttore editoriale, Annalisa Rosso: “Si tratta di un progetto corale, che mette insieme le tante voci e identità diverse che da sempre compongono un network incredibile: le aziende e i loro prodotti, i magazine di settore, gli addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo, gli appassionati di design. Dall’incontro di queste realtà internazionali e dallo scambio interattivo nascono le idee e le opportunità che, proprio come succede fisicamente in fiera, rendono il Salone un appuntamento unico e irrinunciabile”.   (l.c.)