Venerdì, 18 Novembre 2016 00:00

Mani in pasta? Ma anche no

Impastare ? una lavorazione faticosa che oggi si pu? delegare. Alle macchine
"""

Le impastatrici e le planetarie appartengono alla categoria delle kitchet machine. Sono decisamente utili per chi ambisce a produzioni casalinghe di pane, pasta, dolci e quant'altro. Oggetti del desiderio per coloro che, per amore o dovere, si occupano di cucina, quasi un lasciapassare  per ricette ambiziose.  Naturale che per Natale siano fra gli oggetti papaabili da regalare.

 

Sia nei negozi che online si trovano modelli per tutte le tasche. Tutte macchine buone, che funzionano con modalità e qualità di performance differenti, in relazione alle caratteristiche specifiche dell'articolo.  Quando ci si appresta ad acquistare uno di questi affascinanti elettrodomestici, meglio fare attenzione ad alcuni particolari, anche in relazione all'uso- massivo o sporadico - che si pensa di fare della macchina.

 

Per esempio, lo spazio che occupano

Sono apparecchi nella maggior parte dei casi belli da vedere, e di un certo ingombro. Se vogliamo davvero avere chance di utilizzarle, dando quindi senso alla spesa, l'impastatrice deve trovare il suo stabile posto sul piano di lavoro di cucina. Considerando che, mediamente, queste sono le misure di ingombro:

Peso: da 7 a 10 Kg circa

Altezza: da 30 a 40 centimetri

Larghezza: da 30 a 40 centimetri

Profondità: da 20 a 30 centimetri 

 

 

La potenza

Dovendo fare un lavoro di forza, cioè impastare, e possibilmente qualsiasi tipo di preparato, una caratteristica importante è  la potenza del motore, è un valore espresso in Watt : più è potente più è efficiente.  Per l'utilizzo domestico in commercio ci sono modelli con potenze che vanno da 250 a 1700 W, adatti per diverse esigenze e budget di spesa. L’importante è fare scelte consapevoli, sapendo che una macchina  con una potenza più bassa, potrà esprimere una forza e una resistenza diversa da un apparecchio di potenza superiore.  

 

I materiali

Dovendo appunto lavorare di potenza,  la struttura dell’impastatrice e i vari componenti devono essere realizzati con materiali adatti.  I modelli con corpo  in acciaio o metalli pressofusi  suggeriscono   maggior resistenza e affidabilità durante l’uso. In genere i modelli di una certa potenza hanno queste caratteristiche.  Nel caso ci siano parti in plastica che possono venire in contatto con gli alimenti,  la dichiarazione di assenza di Ftalati e  Bisfenolo è  un particolare apprezzabile .

 

Il movimento planetario.

Come i pianeti,  gli accessori delle impastatrici che hanno questa caratteristica girano su se stessi e intorno all’impasto. Una tecnica efficace per preparazioni  lisce e omogenee,  viene fatta naturalmente a mano ed era  propria delle  impastatrici professionali  prima di essere  implementato negli attraenti apparecchi  domestici  ora disponibili per ogni cucina. Dunque, quanto si compra un’impastatrice, facciamo attenzione alla presenza di questa funzione, non è detto che sia compresa nelle caratteristiche dell'apparecchio.

 

La dotazione

Alcune impastatrici sono multifunzione, offrono cioè la possibilità di agganciare accessori come il frullatore,  tritacarne, spremiagrumi e centrifughe.   La scelta ovviamente è personale, dipende anche dal prezzo che si è disposti a pagare.  Quando ci si predispone a questo acquisto, comunque la tentazione di avere più accessori possibile è  tanta. Si trovano sul mercato confezioni  differenti, con e senza accessori  che, generalmente,  sono acquistabili anche in un secondo momento.

 

Tutte le impastatrici hanno compresi nella dotazione  la ciotola – generalmente di acciaio,  accessori per impastare – generalmente  frusta,  gancio da impasto, frusta a filo, coperchio paraschizzi.

Fra gli accessori optional, la batteria per lavorare la pasta – tirapasta, trafile per vari formati è decisamente al top della classifica di gradimento.

Quanto alle ricette, nella confezione si può trovare il ricettario, sempre gradito, il dvd tutoriale, e  spesso indicazione del link a siti dedicati, messi su da alcuni brand, dove trovare   club e Academy  su cui trovare davvero di tutto e di più.

 

 

"""