Martedì, 18 Novembre 2014 00:00

Raee, parte il servizio "Raccolta Erp"

Rivolto ad aziende, negozi e catene specializzate, ma anche ai centri di assistenza

“Raccolta ERP” è il nome del servizio di ritiro e riciclo di tutte le tipologie di RAEE, pile e batterie esauste, moduli fotovoltaici e imballaggi (tutti i materiali) che ERP Italia offre ad aziende, uffici di professionisti, banche, negozi, centri direzionali e magazzini che, in determinati periodi dell’anno, hanno necessità di smaltire apparecchiature e dispositivi o altri materiali di consumo in giacenza. Il servizio fornito dalla filiale italiana del sistema collettivo paneuropeo è rivolto in primo luogo alle imprese associate che, durante l’anno, si trovano a dover smaltire apparecchiature in garanzia e/o dismesse, materiali di consumo generati durante le fasi di produzione, oppure le apparecchiature e le pile consegnate dai consumatori in ragione del servizio di 1 contro 1. “Raccolta ERP”, tuttavia, è una soluzione anche per le esigenze dei centri di assistenza, delle aziende di produzione (in particolare per lo smaltimento degli imballaggi), dei centri di smistamento e movimentazione delle imprese di logistica, delle catene di distribuzione specializzate in elettronica consumer, uffici di professionisti, banche e piccoli negozi e dei rivenditori di batterie per autoveicoli (relativamente al ritiro dell’esausto).