Sabato, 29 Agosto 2015 00:00

Mitsubishi Electric e DeLclima: precisazione da Treviso

De'Longhi spa: "Nessun impatto economico, finanziario o di altra natura"

Nei giorni scorsi alcuni organi di stampa hanno dato la notizia dell'acquisizione di una partecipazione di maggioranza da parte di Mitsubishi Electric in DeLclima. Subito dopo è arrivata la precisazione di De'Longhi spa, che pubblichiamo.

 

"In relazione agli articoli di stampa pubblicati oggi da diversi quotidiani, relativi all’acquisizione da parte di Mitsubishi Electric di una partecipazione di maggioranza in DeLclima S.p.A. (“DeLclima”), De’Longhi S.p.A. (“la Società”) precisa che, a seguito della scissione parziale e proporzionale effettuata con efficacia dall’1 gennaio 2012, DeLclima non rientra più nel perimetro di consolidamento di De’Longhi S.p.A., né la Società detiene alcuna partecipazione nel capitale di DeLclima. Pertanto, l’operazione Mitsubishi Electric – DeLclima non comporta alcun impatto economico, finanziario o di qualsiasi altra natura né per De’Longhi S.p.A., né per le società da essa controllate o consolidate. Si precisa ulteriormente che è invece la società De’Longhi Industrial S.A. (“De’Longhi Industrial”) ad aver ceduto la propria partecipazione in DeLclima a Mitsubishi Electric; De’Longhi Industrial è anche azionista di maggioranza di De’Longhi S.p.A.."