Domenica, 10 Settembre 2017 00:00

Tv QLED: TCL è un concorrente complicato per Samsung

All'Ifa di Berlino, accanto alla novità X2, abbiano provato un suono teatrale sorprendente

Nel mondo del tv con tecnologia QLED l’Ifa di Berlino qualche sorpresa l’ha riservata. Ci riferiamo alla cinese TCL, brand che solo negli ultimi mesi ha cominciato l’attacco ai mercati europei (dopo aver consolidato la sua presenza negli Stati Uniti) e che ha vissuto la rassegna tedesca come una sorta di trampolino ufficiale nel Vecchio Continente. Accanto alla principale novità ormai in arrivo nei punti vendita, vale a dire la serie X2 (foto) - Android Tv che ha ricevuto il premio iF Design all’inizio di quest’anno -, a noi ha colpito soprattutto il Private Theatre X6. Si tratta di un “mostro” da 85 pollici, che rappresenta la terza generazione di QLED tv di TCL. Ne abbiamo testato l’audio: 12 canali e un suono stereo surround a 360°, con otto amplificatori indipendenti. Dotato di amplificatori in seta, il suono teatrale che abbiamo ascoltato ce lo saremmo messi direttamente in valigia. Tutto questo per dire che TCL può rappresentare anche in Europa un concorrente complicato per Samsung, al quale oppone una tecnologia audio-video di primo livello e un prezzo decisamente più abbordabile.