Venerdì, 04 Maggio 2018 08:47

Il brand Ignis in esclusiva a Unieuro

Sono stati Giancarlo Nicosanti e Vittorio Galimberti, rispettivamente numeri uno di Unieuro e Whirlpool Italia, a illustrare l'accordo.

Sono stati Giancarlo Nicosanti e Vittorio Galimberti, rispettivamente numeri uno di Unieuro e Whirlpool Italia, a illustrare l'accordo che prevede la gestione del brand Ignis in esclusiva all'insegna. La brand awareness del marchio, secondo una ricerca realizzata da Whirlpool, si attesta sul 76%. Una riconoscibilità che un po' sorprendentemente sarebbe appannaggio di molti consumatori giovani, che l'hanno ereditata dalla mamma o dalla nonna. "La sfida che ci prendiamo con Ignis - ha detto NIcosanti - arriva in un momento in cui la nostra azienda sta raggiungendo risultati soddisfacenti (+12,8% l'incremento di fatturato nell'ultimo anno, ndr). Pertanto cambiare quando vai bene è molto più difficile che cambiare quando vai male. Ma l'opportunità che ci arriva da Ignis non potevamo perderla: i valori che esprime la marca sono in sintonia con quelli di Unieuro, e mi riferisco alla vicinanza ai consumatori, alla familiarità, alla praticità, alla propensione a risolvere i problemi di tutti i giorni". "Ignis - ha ribadito Galimberti - è una di quelle pepite che ancora il tessuto economico italiano possiede. Crediamo di valorizzarla al massimo con questo accordo". Infine una notizia che riguarda esclusivamente Unieuro e comunicata dallo stesso Nicosanti con un pizzico di orgoglio: da settembre il centro logistico dell'insegna a Piacenza raddoppierà le sue dimensioni, passando dagli attuali 50.000 metri quadrati a oltre 100.000 metri quadrati.