Ricerca per tag: consumatori

Edgar, già comparso sul nostro sito, è lo pseudonimo di un altro professionista delle vendite che collabora con noi. Non è detto che esprima posizioni coincidenti sempre al cento per cento con quelle della testata. Ma le riteniamo comunque interessanti.

Pubblicato in Retail

Da anni il trade tradizionale si impegna a perdere l'essenza stessa della sua tradizione: la capacità di creare e conservare la fiducia dei clienti finali.

Pubblicato in Retail
Lunedì, 19 Novembre 2018 15:59

Black Friday: 10 consigli antitruffa

Nei dieci giorni che precedono il venerdì nero, ogni 24 ore  Adiconsum rilascia su YouTube un avviso per mettere in guardia i consumatori da acquisti avventati e rischiosi.

Pubblicato in Da sapere

L'associazione di consumatori si dichiara favorevole al ritorno a una regolamentazione delle aperture degli esercizi commerciali.

Pubblicato in Consumatori

L’esperienza di chi fa questo mestiere da oltre due decenni e ne ha viste di tutti i colori.

Pubblicato in Retail

Mentre negli ultimi anni si è dato priorità ad altro.

Ma il primo potrebbe spendere di più, mentre il secondo vuole spendere di meno. Anche se i confini tra le due categorie diventano sempre più labili.

Pubblicato in Consumatori
Venerdì, 21 Settembre 2018 08:23

Merchandiser, figura (troppo) sottovalutata

In realtà, si tratta di un ruolo sempre più chiave nei rapporti industria-trade. Come viene visto nel punto vendita e le attese di chi ci lavora.

Pubblicato in Industria
Venerdì, 14 Settembre 2018 10:06

Anche la musica (di sottofondo) conta nei negozi

Si può fare molto per migliorare la filodiffusione all'interno dei punti vendita mettendo consumatori e addetti a loro agio.

Pubblicato in Retail
Domenica, 26 Agosto 2018 18:27

“Il consumatore è solo un rompiscatole”

La lettera di un operatore del settore pubblicata qualche settimana fa sul nostro profilo Facebook ha scatenato molti interventi di lettori, in gran parte addetti vendita. Interventi dai quali emerge qualcosa di preoccupante.

Pubblicato in Consumatori

Capita sempre più spesso che certe svendite vengano giudicate particolarmente strategiche dall’insegna. E allora non si comunicano al punto vendita se non a pochi giorni dal loro inizio. Aumentando i rischi di disservizio ai clienti finali.

Pubblicato in Retail

Si tiene aperto anche quando si cambia faccia al punto vendita. Ma il prezzo che si paga è carissimo.

Codici prodotto che cambiano di una lettera, volantini impaginati male e scarsa trasparenza finiscono per indurre il consumatore a seguire l’unico criterio che capisce con chiarezza: il prezzo. E magari a rifugiarsi online.

Pubblicato in Consumatori

Nei primi 5 mesi del 2018 calo del 45% per gli apparecchi indipendenti, mercato dominato dai modem imposti dagli operatori di rete. Davide Rossi, direttore generale di Aires Confcommercio: "L'Agcom deliberi subito, ritardi inaccettabili". 

Pubblicato in Telefonia

La policy del colosso dell'e-commerce di chiudere gli account dei clienti per i troppi resi in assenza di un’informativa preventiva al consumatore è contestata dall'associazione.

Pubblicato in Consumatori
Domenica, 27 Maggio 2018 11:12

Ci guardiamo l’ombelico e non si vende

Dove ci giriamo troviamo una promozione “imperdibile”, ti regalo questo, ti regalo quest’altro, taglio prezzo, sottocosto, 3x2, 6x4 e via con le tabelline delle “offertissime”.

Pubblicato in Retail
Giovedì, 24 Maggio 2018 20:56

Media World ha aperto a Chivasso (To)

All’interno è presente la SMART BAR, un’area dedicata a servizi quali primo avvio, backup, installazione software, in aggiunta ai servizi tradizionalmente offerti.

Pubblicato in Retail

Costui ha una corazza dura, difficile da scalfire; si protegge dietro un’intricata matassa di idee e concetti propri che lo rendono inamovibile, orgogliosamente fermo sulle sue posizioni.

Mercoledì, 16 Maggio 2018 16:20

Duro il lavoro ai tempi di Whatsapp

Pensiamo ad appena dieci anni fa: quante volte ricevevamo una telefonata fuori dall'orario canonico da un nostro superiore? Sarebbe stato sicuramente un caso eclatante, e di sicuro per comunicarci qualcosa di grave o urgente. Oggi è normale ricevere messaggi di lavoro ogni giorno e in ogni momento.

Pubblicato in Retail

L’Osservatorio Findomestic registra l’ottimismo degli italiani anche negli ultimi tre mesi caratterizzati dall’instabilità politica.

Pubblicato in Consumatori
Pagina 1 di 8