Mercoledì, 07 Ottobre 2015 00:00

Unieuro: chiuso il programma 2015 degli Staff Training

Anno record con oltre 2000 partecipanti in aula. Fusco: "Momenti preziosi per i nostri collaboratori"

Si è concluso oggi, con l'ultimo incontro dedicato al mondo dei grandi elettrodomestici, il programma 2015 degli Staff Training Unieuro. Questi corsi, organizzati dall’insegna e che coinvolgono tutti i più importanti brand dell'industria, hanno l'obiettivo di formare e informare la forza vendita sui prodotti e promuovere la cultura del servizio al cliente. Sono rivolti a tutti gli addetti della rete dei negozi diretti e di quelli dei partner. Lanciati nel 2011, cinque sono gli Staff Training Unieuro che vengono organizzati ogni anno dedicati rispettivamente a: TV e Audio, Telefonia, Piccoli Elettrodomestici, IT e Games, Grandi Elettrodomestici ed Incasso. Ogni appuntamento prevede moduli di 3 giorni durante i quali i partecipanti ricevono informazioni su tutte le novità e le principali line-up di prodotto, parallelamente a sessioni dedicate alla “cultura dell'accoglienza” e alle tecniche di vendita. Il 2015 ha rappresentato un anno record per Unieuro, con oltre 2000 persone presenti in aula.

 

"Ciclo virtuoso"

“Gli Staff Training sono momenti preziosi per tutti i nostri collaboratori – spiega Luigi
Fusco (foto), Chief Operations Officer di Unieuro - perché offrono l'opportunità di incontrare direttamente le aziende, creando un circolo virtuoso e un arricchimento professionale, a beneficio della gestione quotidiana del cliente”. Gli Staff Training di Unieuro si inseriscono in un più articolato programma dedicato alla formazione: l’Academy Allievi Direttori, una scuola dedicata ai migliori talenti da avviare alla carriera di Store Manager che si misurano per 6 mesi sia in aula che nei punti vendita, il Corso Visual Merchandising, organizzato in collaborazione con l’Università Bocconi di Milano, con 6 giornate in aula riservate a tutti gli Store Manager sulle principali tecniche di comunicazione visiva, il Corso di Sviluppo Manageriale, sempre in collaborazione con Bocconi, con due settimane di aula per la crescita del profilo degli Area Manager.