Martedì, 08 Dicembre 2015 00:00

"Promozioni? Non riesco a ricordarle tutte: legga meglio sul sito, va bene?" Clic

Mystery Shopper telefonico in dieci pdv dello Stivale. I nostri voti a Trony, Expert, Euronics, Media World e Unieuro.

Proviamo a fare un nuovo esperimento di mystery shopper. Ma senza andare in negozio: giriamo l’Italia da Nord a Sud in una giornata di fine novembre, giovedì 26 per l’esattezza, utilizzando non la linea ferroviaria, ma quella telefonica.
Selezioniamo dieci punti vendita delle principali catene eldom e chiamiamo per sondare quello che ci pare l’ovvio, il minimo sindacale che ogni addetto dovrebbe conoscere: due informazioni di numero sulla notizia principale che abita il sito internet della catena, non le caratteristiche di prodotto o i dettagli a piè pagina, ma l’abc dell’home page dell’insegna.

“Ogni giorno ci sono sul sito offerte diverse ma noi del negozio non le conosciamo neanche”
Partiamo, il nostro viaggio inizia da Unieuro, punto vendita di via della Cooperazione a Forlì.
Attesa telefonica minima, addetta gentile. Domandiamo del tanto chiacchierato Black Friday, sul sito del gruppo si urla di sconti fino al 50% su una selezione di prodotti validi dal 23 al 26 novembre, in attesa di venerdì 27, giorno sacro per gli amanti dello shopping, derivato dalla tradizione statunitense dei prezzi superscontati nell’ultimo venerdì di novembre, quello subito dopo il Ringraziamento.
Nel sito dell’insegna che batte forte sempre, come ci hanno insegnato a pensare mesi di tam tam pubblicitario, si vedono sconti diversi su prodotti di ogni categoria. Notiamo che non raggiungono mai quei picchi del 50% cubitale annunciato, se non in rari casi del settore videogiochi, raggiungibili dopo diverse pagine di navigazione. “Infatti non sono su tutte le categorie merceologiche - ammette la commessa - le passo il reparto”. Musica e squilli di attesa, poi musica, ancora squilli e la voce di prima. “Può richiamare più tardi? I colleghi non riescono a rispondere”. Dopo mezz’ora mi passano qualcuno. “Non so le promozioni in anticipo, vado sul sito”. Silenzio. “Mi pare che ogni giorno dal 20 al 30 ci siano delle offerte su settori diversi, oggi mi pare sui cellulari”. Quali sono quelli che arrivano al 50% non lo sa, non è più al computer, non ci sa dire. A pagina 4 non se ne trova ancora uno, sono tutti sul 20% di sconto, 30 al massimo. Riepiloga: “Non so perché il sito non specifichi i dettagli ma ogni giorno su un settore diverso c’è una serie di offerte, noi del negozio però non le conosciamo neanche. Per la consegna a domicilio immagino ci sia un sovrapprezzo ma non saprei di quanto”.
Come si fa a sapere quale sarà il giorno delle lavatrici?, chiediamo stando al gioco. “Non lo so e non lo sa nessuno, deve guardare il sito, mi pare che ci siano dei numeri per l’assistenza sul sito: 199… per il resto non le saprei dire bene la dinamica, io avevo capito che ogni giorno c’era un solo prodotto, cioè un solo genere di prodotto, in sconto”.
Qualcosa non quadra: la promozione andava dal 23 al 26 novembre, non dal 20 al 30, quella di sconti in una sola categoria di prodotti al giorno non ci sembra corrispondere alla realtà e non sono previste spese aggiuntive per la spedizione a domicilio.

 

Unieuro, via della Cooperazione 2, Forlì - voto: 4,5

 

 

Andiamo a Padova, Selvazzano Dentro, sempre in un pdv Unieuro. Dopo troppi squilli, con la nostra cornetta che è già infuocata, risponde una commessa. “Per avere quel prezzo deve fare l’ordine sul sito”, annuncia sbrigativa. Ma Black Fridays - sondiamo noi - vuol dire che gli sconti sono solo di venerdì? “E’ come legge sul sito signora, porti pazienza ma io ho troppe promozioni in corso, quello è per chi fa gli ordini solo dal nostro sito. Se c’è scritto Black Fridays temo che sia solo di venerdì però le ripeto, deve leggere quello che c’è scritto perché abbiamo troppe promozioni, non riesco a ricordarle tutte”. Poi diventa muta. Ci assale l’antipatica sensazione di disturbare. Poi si rianima: “non le so dire quali prodotti vengono messi in offerta, non sono decisioni che vengono gestite dai negozi. Deve leggere meglio va bene? Buona giornata”. Clic.

 

Unieuro,  via Padova 113, Selvazzano Dentro (PD) - voto: 4

 

 

Pomeriggio in compagnia di una voce meccanica, quella del disco-cuscinetto Media
Per Mediaworld abbiamo scelto i due estremi dello Stivale, Lecce e Torino, strada statale LE-BR Km 1,9 della città salentina il primo, corso Giulio Cesare del capoluogo piemontese il secondo. Driiin, parte per entrambi lo stesso disco registrato, il negozio è aperto dalle 9 alle 21, dopo un po’ la voce meccanica si scusa per l’attesa e poi si scusa ancora per il prolungarsi dell’attesa. Dopo tre minuti informa che nessun operatore è libero per noi e ci prega di richiamare. Ringrazia e cade la linea. A distanza di ore riproviamo in entrambi i punti vendita, cinque volte in tutto per ciascun negozio per un totale di circa 30 minuti di attesa appesi a una voce meccanica.

 

Mediaworld, S.S LE-BR Km 1,9 Lecce - voto: NON QUALIFICABILE

 

 

Alle quattro di pomeriggio, alla fine dei tre minuti di attesa del quinto tentativo su Torino, nel bel mezzo di un pensiero profondo - che forse avremmo potuto evitare l’acufene da uso smodato del telefono con un semplice paio di auricolari - ci sorprende una voce torinese: “Pronto, cosa vuole sapere signora?” Chiediamo quali sono i prodotti della promozione Black Friday, che stando al sito dell’insegna è valida solo venerdì 27 novembre. C’è il countdown e a cliccare su uno dei quattro apparecchi in offerta compare la scritta “è ancora troppo presto, potrai acquistare il prodotto solo il 27 novembre”. “Non lo sappiamo neanche noi - dichiara la giovane voce, ma la linea è disturbata da un trillo continuo in sottofondo: evidentemente non siamo gli unici a passare il nostro tempo con la voce meccanica del disco-cuscinetto Mediaworld - gli sconti per domani non li sappiamo neanche noi, solo domani si potranno conoscere. I colleghi dei reparti però probabilmente li sanno già”. Parla a scatti, sembra un poco meccanica anche lei e ci mette a disagio. “Io non lo so signora di cosa ha bisogno - frigo e lavatrice, dico - le passo il reparto grande elettrodomestico. Squilla a lungo, non è più una sorpresa, abbiamo il tempo per un caffè, poi torna lei. Dovrò richiamare dopo le 17 perché ora il collega non può rispondere. Mi dà il diretto. Goodbye. Riproveremo a distanza di un’ora e anche più tardi. Sempre occupato, buon segno, vuol dire che c’è vita umana in quell’angolo di negozio. Poi suona a vuoto, altro caffè. Alle 18 è di nuovo occupato finché alle 19 una interminabile serie di squilli senza risposta ci costringe alla resa. 

 

Mediaworld, Corso Giulio Cesare 202/210, Torino - voto: 4

 

 

Offerte scadute, sito non aggiornato
Euronics parte subito con un sano equivoco. Sul sito si legge in due punti, in alto a sinistra e anche a destra, che l’offerta dei prodotti è valida dal 12 al 25 novembre. Oggi è il 26 e i prodotti scorrono beati sull’home page. Saranno già scaduti, calendario alla mano? Chiamiamo il negozio di Firenze, centro commerciale Gavinana, e quello di Catania, Bruno spa di via Rizzo, per chiarire ogni dubbio.
Firenze: “Nossignora, oggi è partita la nuova promozione che va dal 26 novembre al 9 dicembre. Si chiama Sconti in Festa, clicchi bene la voce 'volantino novembre', inizia proprio da oggi”. E’ molto cortese e sembra di vederla mentre si affanna a darci le sue migliori indicazioni. Dopo qualche tentativo riusciamo ad aprire le promozioni aggiornate, i prodotti sono diversi da quelli circolanti nell’home page a parte uno, un notebook Lenovo che ricorre anche nel nuovo volantino. Un aiuto prezioso, questo, che sopperisce alla grave lacuna di aggiornamento del sito internet.

 

Euronics, v.le Giannotti (Centro Comm. Coop Gavinana), Firenze - voto: 8

 

 

Catania: “I due prodotti ai lati della pagina principale sono scaduti, quelli che invece si rincorrono al centro della schermata sono validi” (non è vero, come da precedente confronto col nuovo volantino). Cerchiamo di capire meglio ma a metà frase cade la linea. Ritentiamo. Decine di secondi senza appello prima che un’altra commessa alzi la cornetta. Sicura e cordiale spiega in due parole che l'offerta fino al 25 novembre è terminata e bisogna cliccare Sconti in Festa per vedere le nuove promozioni. Le promo sull’home page sono scadute. Al momento hanno problemi con la rete quindi consiglia di rivolgersi al punto vendita di Misterbianco per indicazioni più precise. Servizio impeccabile, massima gentilezza e assistenza. Anche Misterbianco parla chiaro: il sito dell’insegna non è ancora stato aggiornato, in questo negozio non abbiamo il prenota e ritira ma - informazione non corretta - il volantino è per il punto vendita, non per l’acquisto su internet”.

 

Euronics (Bruno SpA), via Luigi Rizzo 32, Catania - voto: 7

 

 

“Passi in negozio, le daremo una assistenza specializzata"

 A quanto pare aprendo il sito Expert è impossibile non voler acquistare uno smartphone Huawei Mate S. Nell’home page campeggia una foto accattivante del top di gamma della serie Mate con una scritta da acquolina in bocca: Huawei Mate S ti premia con un’incredibile estensione di garanzia. Un anno di garanzia aggiuntiva e una riparazione gratuita del display entro tre mesi dall’acquisto. Operazione valida dal 31 ottobre al 31 dicembre 2015.

Alle 13,09 il punto vendita di viale Monastir a Cagliari non risponde. Ma più tardi abbiamo fortuna: ci accoglie una voce stanca e trascinata che ci dirotta subito al reparto telefonia. Parte la Lambada, non la ascoltavamo dal 1989. L’addetta spiega che si tratta di una promozione della casa produttrice, bisogna acquistare lo smartphone e poi registrarsi sul sito Huawei per ottenere l’estensione indicata. Ma attenzione, la garanzia non copre il danno accidentale” - non è vero, si legge chiaramente, copre infatti la rottura del display entro tre mesi. Per i danni accidentali mi propone l’acquisto di un’estensione Expert della durata di 10 mesi al costo di 89 euro. Quindi in pratica quanto dura questa estensione Huawei?, indaghiamo. “Magari un anno in più, non lo so esattamente, si deve collegare al sito della Huawei”. E che altro dà? “Che io sappia nient’altro. Ora ho clienti al banco magari il mio collega sa qualcosa in più ma in ogni caso vada a verificare online”. Collega molto serio e rassicurante: spiega esattamente la promozione in corso e invita ad acquistare il prodotto in negozio per ricevere una assistenza specializzata. Altrimenti possiamo ordinarlo online, partirebbe lunedì mattina e le arriverebbe entro la giornata di venerdì.

 

Expert (Pesolo srl), v.le Monastir 104, Cagliari - voto: 6

 

 

Voliamo a Genova, Expert di via XX Settembre. Anche qui la promozione che giganteggia sul sito della Stella non ha segreti, bisogna acquistare il telefonino e registrarlo al sito della casa madre per ricevere un anno di garanzia aggiuntiva e l’eventuale riparazione gratuita del display entro tre mesi dall’acquisto. Poche parole che spazzano via ogni incertezza. Si percepisce solo una piccola dose di freddezza e di distacco, ma è senza dubbio il migliore tra tutti i commessi oggi “incontrati”.

 

Expert (A.C.G. srl), via XX Settembre 99/R, Genova - voto: 8

 

 

Nuove app e ‘s’ romagnola

 Il volto online di Trony ci colpisce con un servizio che non possiamo fare a meno di indagare. E’ la nuova app del gruppo, che a quanto si legge, “premia la tua fedeltà regalandoti voucher, sconti e un mondo di servizi dedicati a te”. La app inoltre dà diritto a due settimane di Premium online serie TV, Cinema e Infinity. Si entra con le credenziali della Carta Fan e si riceve un codice via email, da inserire poi sul sito mediasetpremium.it in fase di registrazione.

A Pesaro, nel pdv di via XI Settembre, gli operatori sono momentaneamente occupati. L’attesa di 5 minuti e 36 secondi è però alleggerita da un grande Lionel Richie. Canticchiamo Easy anche noi mentre scopriamo online che in realtà a quest’ora il negozio è chiuso e riaprirà solo alle 15,30. Potevano dirlo subito.

Al nuovo tentativo non facciamo in tempo ad arrivare al ritornello che una commessa squillante ci invita in negozio dove c’è il cartellino che ti spiega tutto sulla nuova app Trony. Lei è appena rientrata dalla malattia e si deve informare, comunque è facilissimo, ci sono le istruzioni. “Non penso che app e tessera siano collegate però se hai la tessera hai anche un motivo in più per scaricarla, no? Scrivi app.trony.it e c’è la spiegazione di tutto. Mi passa il collega di Mediaset, bravo e preparato con qualche parola detta troppo in fretta e la simpatia di una ‘s’ già romagnola. Risponde a ogni quesito come un libro stampato. A quanto pare è un promoter Mediaset, non ne siamo sicuri, ma ci è stato presentato così.

 

Trony, via XI Settembre, Pesaro (PU) - voto: 7,5

 

 

Anche a Milano sanno spiegare la nuova app con due pennellate di colore. Peccato solo che si tratti di un colore a tinte fosche, per la freddezza e il distacco che si percepiscono, e per la sensazione di fastidio che ci arriva dall’altra parte del filo. Buona comunque la preparazione del personale e la chiarezza delle informazioni offerte. Quasi quasi conviene scaricare la app e non pensarci più.

 

Trony, viale Sabotino 28, Milano - voto: 7,5