Lunedì, 14 Maggio 2018 09:00

Cove, un workshop tutto nuovo

Lasciato il Palabam di Mantova per la fiera di Vicenza, il tradizionale appuntamento del gruppo aderente a GRE è andato in scena domenica 13 maggio. Ma le vere novità sono state ben altre. 

Domenica 13 maggio si è svolto il tradizionale workshop della Cove, il gruppo di storici rivenditori operante nell’area del Veneto, aderente a GRE e che nel 2017 ha fatturato circa 60 milioni di euro. Una formula, però, radicalmente diversa dalle ultime edizioni. Intanto ha avuto come scenario la fiera di Vicenza, lasciando il Palabam di Mantova, e soprattutto è stato aperto a tutti, anche a rivenditori non soci della Cove. Durante la giornata, poi, sono stati organizzati due momenti di approfondimento sulle tendenze del mercato e il ruolo del punto vendita, curati rispettivamente da Paolo Baruta, di GfK, e da Fabrizio Valente, di Kiki Lab. “Siamo molto soddisfatti di come è andato il nostro workshop 2018 - commenta con Bianco & Bruno il presidente di Cove, Luca Castagna -. Le 60 industrie che hanno aderito ci hanno permesso di offrire ai circa 600 partecipanti utilissimi momenti di incontro e di formazione sulle novità di prodotto e sulle rispettive strategie aziendali. Ormai è sempre più difficile trovare occasioni di confronto tra rivenditori e fornitori su come proporre al meglio le novità ai consumatori finali. E ai tempi dell’e-commerce per noi operatori ‘fisici’ diventa essenziale farlo. Col nostro workshop vogliamo offrire un reale servizio al rivenditore, che sia socio o meno di Cove. Proprio alla luce del successo raccolto - conclude Castagna - approfitto di voi per ringraziare i fornitori che hanno creduto nella nostra iniziativa, coloro che hanno partecipato e i collaboratori della Cove chetano materialmente organizzato il nostro appuntamento”.

Nella foto, da sinistra: Gianni Mantese, direttore commerciale di Cove; Pier Giovanni Schiavotto, consigliere di amministrazione; Luca Castagna e Alessandro Zanatta, vicepresidente.