Mercoledì, 29 Novembre 2017 00:00

TV: TCL punta molto sulla serie X2

Tecnologia Quantum Dot per colori più ricchi e contrasto ottimizzato con Ultra Micro Dimming. Audio firmato JBL

TCL punta molte carte sul proprio ultimo tv: la serie X2 da 65” e 55”. L’assenza dei bordi e il suo design minimale rendono ancora più protagonista lo schermo. Grazie alla tecnologia Quantum Dot, X2 riproduce colori più ricchi con contrasto ottimizzato con Ultra Micro Dimminig. “Il risultato è un’immagine di qualità cinematografica - assicura una nota dell’azienda - con colori straordinari e sottili variazioni dalla luce intensa alla completa oscurità, grazie alle reazioni dello schermo a 10 bit”. L’X2 è dotato di tecnologia HDR Pro. L’HDR Pro produce immagini suggestive e fornisce il volume del colore DCI-P3 al 103% con una precisa riproduzione sia nelle tonalità chiare che scure. Infine, il suono JBL a 3 canali, il sistema di altoparlanti frontali, garantisce un suono di alta qualità (che noi abbiamo provato), mentre il controllo vocale permette un’esperienza nuova ed emozionante. Grazie al comando vocale, l’X2 fornisce l’accesso alla piattaforma Android 6.0 (e presto 7.0) semplicemente utilizzando uno smartphone e consente inoltre di guardare Netflix e YouTube in qualità HDR 4K. I prezzi suggeriti sono 1299 euro per il 55” e 1999 euro per il 65”.