Martedì, 06 Febbraio 2024 10:22

Videogiochi, verso un uso più consapevole per bambini e ragazzi

In occasione del Safer Internet Day, IIDEA - l’associazione dell'industria di settore in Italia - ha rilanciato Tuttosuivideogiochi.it, il portale dedicato a famiglie, educatori e a coloro che vogliono comprendere il mondo del gaming per utilizzarlo in ogni potenzialità. Con un occhio attento alla sicurezza online.

In occasione del Safer Internet Day, la ricorrenza annuale del 6 febbraio per promuovere un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, IIDEA - l’associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia -, ha rilanciato Tuttosuivideogiochi.it, il portale dedicato ai genitori, agli educatori e a tutti coloro che vogliono comprendere meglio il mondo dei videogiochi e utilizzarli al meglio delle loro potenzialità.

Nato in collaborazione con PEGI S.A., l’organizzazione indipendente che gestisce il sistema paneuropeo di classificazione dei videogiochi PEGI (Pan European Game Information), il rinnovato portale mette a disposizione informazioni e risorse come guide testuali, video tutorial e raccomandazioni mirate a guidare i genitori nell’utilizzo consapevole dei videogiochi da parte di bambini e ragazzi.

A a partire dalla nuova veste grafica, sono tante le novità da oggi disponibili sul portale, ora ottimizzato per la fruizione da dispositivo mobile e da tutte le principali piattaforme. All’interno del sito, dotato di un motore di ricerca della classificazione dei videogame, è infatti possibile trovare schede per orientarsi nella scelta dei videogiochi più adatti a bambini e ragazzi, oltre alle campagne attivate dall’associazione.

Resta alta l’attenzione anche sul tema della sicurezza online: non a caso, IIDEA ha scelto di rilanciare il portale in concomitanza con il Safer Internet Day. Molti videogiochi prevedono infatti la possibilità di giocare online insieme ad altri giocatori ed è importante guidare i genitori non solo nella scelta informata dei titoli più adatti in base all’età grazie alla classificazione PEGI, ma anche aiutarli a limitare o disabilitare alcune funzionalità di gioco, tutelando i minori da comportamenti e interazioni non sicure. Le guide presenti su Tuttosuivideogiochi.it offrono indicazioni pratiche sull’attivazione dei sistemi di controllo parentale, che permettono ai genitori di monitorare o controllare i comportamenti di gioco dei propri figli secondo differenti parametri, come i limiti di tempo di gioco, il limite agli acquisti in-app o l’interazione online con altri utenti.

IIDEA, impegnata da sempre nella sensibilizzazione delle famiglie nell’ambito videoludico, con il rilancio del portale rafforza i messaggi della campagna multicanale “Prendi il controllo” dello scorso dicembre, con l’obiettivo di promuovere, nei confronti di genitori ed educatori, semplici regole che permettano di gestire i videogiochi in famiglia e di vivere al meglio il loro utilizzo da parte di bambini e ragazzi.