Mercoledì, 20 Aprile 2011 00:00

La cappa col climatizzatore incorporato

Sta per arrivare nei punti vendita Klima, realizzata da Faber, un'azienda italiana leader nel mondo

Rivoluzione in cucina: Faber presenta Klima, la prima cappa con il climatizzatore incorporato. Tre funzioni differenti e complementari unite in un solo elettrodomestico, che inaugura la nuova linea Hybrid, l’ultima generazione di cappe multifunzione firmate dall’azienda leader mondiale nel settore. La supercappa Klima, in arrivo sui punti vendita a partire da fine aprile, è destinata a cambiare il modo di concepire la cucina. Frutto di un lavoro di ricerca che ha coinvolto designers, ingegneri e progettisti, quella che è già stata definita la cappa 2.0 è stata realizzata da Faber in  collaborazione con Olimpia Splendid, importante azienda nel campo della climatizzazione e con lo studio internazionale di design King & Miranda, che è riuscito a creare una straordinaria estetica nel rispetto della sofisticata tecnologia interna e dell’ergonomia del prodotto.

Tre funzioni distinte

Si tratta di un apparecchio con tre funzioni distinte e indipendenti, ma complementari: la tradizionale funzione di cappa aspirante, silenziosa e dagli standard elevatissimi, si combina infatti per la prima volta con un climatizzatore: Klima è quindi capace di rinfrescare e ripulire efficacemente l’aria di un ambiente fino a 40 metri quadri. Non solo: grazie alla sua pompa di calore, è ideale per riscaldare l’ambiente nel periodo invernale. La cappa Klima, vero esempio dell’eccellenza made in Italy, nasce per rispondere alle esigenze dell’ambiente domestico più amato dalle famiglie italiane. Sempre più tecnologica e moderna, versatile e mai uguale, la cucina è infatti tornata a essere la vera protagonista della casa. Ecco perché l’esigenza di combinare e unire gli elettrodomestici tra loro è sempre più sentita, anche per motivi di spazio e risparmio energetico.  

Anche "pulita"

La cappa Klima è anche “pulita”. Infatti, grazie alla sua tripla funzione rende salubre il luogo in cui si concentrano sostanze nocive come monossido di carbonio, dovuto alla combustione del gas, odori di cibi cucinati e fermentati, fumo, vapori e condense. Come? La sezione cappa garantisce la purificazione dell’aria da odori e componenti nocivi mentre, in parallelo, la parte condizionatore controlla il clima dell’ambiente cucina abbattendo anche il tasso di umidità e contribuendo alla filtrazione dell’aria grazie ai filtri aggiuntivi posti proprio sul climatizzatore. Ma c’è di più: la nuova cappa Faber è anche al servizio del risparmio energetico e dell’ambiente. Il prodotto, infatti, è già stato progettato in previsione di una futura “versione eco-friendly”, che grazie a un rivoluzionario sistema di recupero delle fonti di calore sarà in grado di garantire un ulteriore risparmio energetico.

Facile da installare

Klima è comoda e semplicissima da pulire grazie ai filtri interni lavabili e alle componenti facili da smontare. Inoltre garantisce comfort anche per quanto riguarda la fase di installazione. Mentre lo split esterno viene posizionato come un normale condizionatore, lo split interno rimane perfettamente integrato nella sua struttura. Nel corpo della cappa sono, inoltre, integrati ventola e batteria per l’aria calda e fredda, a tutto vantaggio dello spazio, della funzionalità e dell’estetica.