Giovedì, 17 Aprile 2014 00:00

Cappe super silenziose da Faber

Infinity ACT e Jolie ACT sono dotate di un sistema che deriva dall'industria aeronautica e automobilistica

Faber ha presentato Infinity ACT (foto) e Jolie ACT, due nuovi modelli di cappa aspirante. La tecnologia Sil-K ACT, di cui sono dotati, è  in grado di abbattere l’inquinamento acustico attraverso la trasformazione del suono. Dopo averlo registrato direttamente dalla fonte, Sil-K ACT crea una forma d’onda contraria che cancella quella originale, annullando quindi ogni percezione acustica, con una diminuzione delle emissioni pari a 13 decibel rispetto a un modello della stessa portata. Mutuata dai sistemi di abbattimento dell’emissione sonora adottati in aeronautica e nel settore automobilistico, per attutire il rumore percepito, Sil-K ACT, messa a punto in collaborazione con Silentium, azienda israeliana leader nello sviluppo di tecnologie silenziose, ora è stata ulteriormente potenziata per adattarsi ai modelli più svariati, a partire dalla cappe a installazione verticale proprio come Infinity e Jolie. Grazie a un microfono interno, il segnale acustico originale viene misurato e decodificato in modo da emettere un output in controfase che, con un cambio della frequenza sonora verso i toni bassi, rende il rumore percepito meno fastidioso.

Linearità e leggerezza
Realizzate in vetro temprato nelle tonalità bianco, nero o grigio, Infinity e Jolie sono disponibili sul mercato anche senza il dispositivo silenzioso. Performante grazie alla doppia aspirazione perimetrale, Infinity con il doppio pannello in vetro dai profili arrotondati conferisce al piano cottura la più pura linearità e leggerezza, resa ancora più evidente dai comandi a sfioramento EVO Touch control e dalla barra Led a basso consumo posizionata in basso. Jolie, con la sua superficie volutamente minimal, riserva una piccola fessura centrale per l’utilizzo dei comandi elettronici.