Giovedì, 11 Ottobre 2018 16:49

AEG: la cantinetta vino unisce design e tecnologia

Superficie full glass nera antimpronta e comandi touch control per mantenere la temperatura da 5 a 20°C. Lo spazio è per 18 bottiglie bordolesi.

La nuova cantinetta vino AEG KWK 884520 M abbina tecnologie distintive a un design funzionale in poco spazio. L’estetica lineare celata da un’elegante superficie full glass nera antimpronta è disegnata per abbinarsi armoniosamente in ambienti contemporanei e minimalisti. Nessuna maniglia e nessun tasto a vista, ma solamente una porta che si apre con un semplice tocco push push a ribalta. I comandi Touch Control facilitano l’impostazione elettronica della temperatura da 5 a 20°C (monozona), mantenendo una temperatura ottimale per la degustazione, le caratteristiche organolettiche e il gusto inalterati. La cantinetta AEG custodisce fino a 18 bottiglie bordolesi da 0,75 lt. L’interno, provvisto di un ripiano fisso e due removibili in legno su guide telescopiche, può essere personalizzato per posizionare bottiglie di misure diverse. La cantinetta non è un desiderio esclusivo degli estimatori di vino, ma è sempre più richiesta perché garantisce le condizioni ideali per una conservazione e una degustazione perfetta. Nel frigorifero, infatti, il livello di umidità e la temperatura non sono costanti, le vibrazioni potrebbero affaticare e incidere sulla qualità, mentre gli odori potrebbero alterare gusto e fragranza. AEG ha dotato la nuova cantinetta della funzione di sbrinamento automatico, di una ventilazione interna che assicura la circolazione uniforme dell’aria fredda e di un compressore antivibrazione che neutralizza le microvibrazioni e il rumore. Inoltre, la porta con doppio vetro salvaguarda le bottiglie dai raggi UV e l’illuminazione a LED interna a luce fredda può essere accesa o disattivata a seconda delle esigenze. In classe A++. AEG vanta una consolidata partnership con la celebre maison Champagne Pommery.