Giovedì, 13 Ottobre 2011 00:00

Hotpoint-Ariston, quando il bianco rimane intatto

Le nuove lavatrici promettono grande efficacia contro le macchie senza danneggiare l'indumento

Il ciclo anti macchia della nuova lavatrice Hotpoint-Ariston è efficace contro le macchie più ostinate come erba, cioccolato, inchiostro, frutti rossi, che svaniscono anche a basse temperature, proteggendo gli indumenti. Nonostante durante il programma l’acqua non superi i 40°, le performance di lavaggio sono ottimali. Ogni fase del ciclo è ottimizzata attraverso la combinazione dell’impiego di enzimi e un’azione meccanica intensificata, che fa in modo che le fibre si liberino dalle tracce di sporco. Il programma è stato testato su venti tipologie di macchie e ha dato sempre risultati di successo.

Intervento mirato

Grazie all’esclusivo ciclo specifico, il bianco originale viene preservato in maniera impeccabile, anche ad alte temperature e soprattutto nei lavaggi frequenti, che con l’andare del tempo comportano una virata del colore verso il grigio o il giallo. I tessuti vengono trattati con estrema cura e sottoposti a un intervento mirato: una prima fase bio prepara l’indumento, una successiva regolazione fa si che la temperatura dell’acqua arrivi in maniera graduale ai 60 gradi, per rimuovere efficacemente le macchie e non danneggiare il cotone. Durante l’ultimo risciacquo, infine, l’acqua viene aumentata per rimuovere ogni residuo di sporco e detergenti dalle fibre. I risultati sono visibili, e anche dopo 20 lavaggi: il bianco è ancora intatto, i capi risultano come nuovi e regalano una piacevole sensazione di pulito.