Lunedì, 19 Dicembre 2011 00:00

SensiDry AEG: l'asciugatrice che consuma meno

E' anche l'unica ad aver ricevuto la certificazione Woolmark Gold per il trattamento della lana

Fa parte della linea ProTex, la nuova gamma di asciugabiancheria che garantisce una asciugatura perfetta e delicata di tutti i tipi di tessuti. SensiDry® è l’unica asciugatrice ad aver ricevuto la prestigiosa certificazione Woolmark Gold per il trattamento della lana. Massimi risultati e minimi sprechi quindi grazie alla tecnologia OptiSense, che permette di rilevare il livello di umidità e di impostare automaicamente il tipo di programma più adatto, selezionando anche il livello di asciugatura: extra-asciutto, asciutto armadio, pronto stiro. Grazie all’utilizzo della pompa di calore, che sfrutta principi della termodinamica per estrarre l’umidità dai capi, si riduce la temperatura di asciugatura di 25-30°C.

 

Classe A -50%

Tutti questi elementi consentono alle apparecchiature di raggiungere un eccezionale livello di efficienza energetica pari ad una classe A –50%. Inoltre, la riprogettazione del cesto e del nuovo circuito di circolazione dell’aria, in aggiunta alla funzione AutoOff che spegne automaticamente l’apparecchio dopo 5 minuti dalla fine del programma, rende ProTex SensiDry®  l’asciugabiancheria che consuma meno sul mercato. Il nuovo cesto XXL, con una capacità di 118 litri, è in grado di asciugare un carico di 8-9 Kg. Il grande schermo LCD LogiControlTM touch screen permette inoltre di impostare il programma desiderato con assoluta facilità ed immediatezza e di avere tutto sotto controllo grazie all’intuitiva visualizzazione con grafica a barre. Questa gamma di asciugabiancheria va a completare l’offerta di Lavabiancheria ProTex, recentemente immessa sul mercato, per offrire una soluzione eccellente per il trattamento dei tessuti. Una coppia di elettrodomestici eccellenti che unisce le più innovative soluzioni tecnologiche, riducendo al minimo i consumi energetici.