Martedì, 26 Gennaio 2016 00:00

Smeg con nuove lavabiancheria e asciugatrici

Grandi carichi, dettagli di design e prestazioni di alto livello

Modulare l’energia, usare la delicatezza, essere flessibili al variare delle condizioni: questo lo spunto per la nuova generazione Smeg, composta da 10 lavabiancheria e 5 asciugatrici che puntano su un’estetica accattivante per comunicare le più recenti innovazioni tecnologiche. Il bello e il buono, ciò che arreda e ciò che è tecnologico, si confondono positivamente nella definizione dei nuovi modelli, per comunicare la visione tipica di Smeg. La gamma di lavabiancheria ed asciugatrici, abbandonato il “tutto bianco” tipico del mondo del lavaggio, sperimenta l’accostamento a frontalini e grandi oblò da 34 cm. silver e cromati. Preziosità che si ritrova in gesti non più meccanici ma intuitivi per azionare comandi touch, attraverso display LCD o Led.

 

Motore Inverter

Con spirito pragmatico, le nuove lavatrici e asciugatrici puntano sui grandi volumi fino a 11 kg, dove la sfida si gioca sul piano dei consumi elettrici a parità di prestazioni e si raggiunge la classe A+++ con un risparmio di energia dal -10 al -50%. Artefice di questa riduzione nei consumi, la tecnologia sviluppata intorno all’innovativo motore Inverter, collegato direttamente al cestello e per questo silenzioso e prestazionale. La tecnologia direct motion, controllo elettronico interno al motore, assicura il massimo rendimento a qualsiasi regime di rotazione del cestello garantendo il rispetto delle fibre e una lunga vita dei nostri capi. Un cuore tecnologico tanto affidabile da essere coperto da garanzia fino a 10 anni. Non mancano alcuni plus degni di nota: l’opzione vapore per rinfrescare i tessuti e distruggere gli allergeni più efficacemente che in acqua, la funzione anti piega modulata in tutte le fasi di lavaggio che ne previene la formazione per una stiratura più facile, oppure i programmi Woolmark approvati da The Woolmark Company per il lavaggio ed asciugatura dei capi in lana etichettati come lavaggio a mano o in lavatrice, per arrivare al programma di lavaggio a 20° con funzione direct motion che assicura gli stessi risultati di un lavaggio a 40°, mantenendo i colori più vivi ed i tessuti intatti nel tempo.