Lunedì, 11 Dicembre 2017 00:00

Freemove di Rowenta, libertà di stiro senza filo

Velocità, semplicità e comfort di utilizzo per capi protetti e senza pieghe

Rowenta arricchisce la linea stiro con un prodotto pensato per offrire una maggiore libertà di movimento e garantire un’esperienza d’uso confortevole e veloce: il ferro senza filo Rowenta Freemove.

Assai spesso rischiamo di stropicciare i vestiti durante la stiratura a causa del filo che si impiglia o passa erroneamente sulle parti già stirate. Con Freemove il problema è risolto, giacché l’assenza di filo permette di passare un’unica volta sui capi per garantire una maggiore velocità di stiratura. 

 

La comodità di Freemove non sta solo nell’assenza di filo, ma anche nella estrema leggerezza e nel design ergonomico che si adatta al naturale movimento di stiratura dei capi: l'ideale per garantire comfort e sicurezza. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida, Freemove si ricarica inoltre durante il riposizionamento dei capi, mentre una spia intelligente integrata mostra chiaramente quando occorre ricaricare. La velocità si sposa alla potenza e alla precisione: Freemove vanta 2400 W di potenza, una piastra con 400 microfori per la massima diffusione del vapore, il colpo di vapore fino a 115 g/min per stirare anche le pieghe più ostinate e l’erogazione verticale del vapore che consente di rinfrescare comodamente i capi appesi e rimuovere le pieghe anche da quelli delicati.

Il nuovo nato in casa Rowenta si completa infine della funzione antigoccia, che previene perdite e rischio di macchie sui tessuti durante la stiratura, e del sistema Anti-Calc, creato per mantenere le prestazioni di vapore costanti nel tempo. Ottimi risultati, dunque, con Freemove, con una sorprendente facilità d’uso.