Martedì, 16 Novembre 2021 15:27

Pulizie intelligenti con iRobot Roomba J7

La cura della casa personalizzata e con controllo remoto. Funzioni inedite e utili a chi vive con un amico a quattro zampe.

Pulizia facile e senza pensieri con i prodotti iRobot, forti di una tecnologia avanzata e sempre aggiornata nel tempo grazie a un impegno costante nella ricerca e nello sviluppo dei dispositivi Roomba e Braava jet. Rivolti a un pubblico esigente quanto eterogeneo, offrono efficacia e sicurezza in casa grazie a un dispositivo integrato capace di identificare qualsiasi genere di ostacoli e di pulire ogni spazio all’insegna di due elementi cruciali: intelligenza e personalizzazione. L’ultimo arrivato della gamma iRobot si chiama Roomba j7+, un concentrato di innovazione al passo coi tempi: grazie alla piattaforma iRobot Genius Home Intelligence 3.0 (integrata in tutti i robot aspirapolvere e lavapavimenti connessi a marchio iRobot) e alla tecnologia di navigazione PrecisionVision l’apparecchio naviga abilmente all’interno dell’abitazione per pulire dove è più necessario, memorizzando forma e dimensioni delle stanze, oltre che le posizioni di mobili e altri pezzi di arredamento, attraverso l’opzione Imprint Smart Mapping.

iRobot_Roomba  j7_j7+_Photo_InSitu_ObjectDetection2_Overlay.jpg

Il prodotto invia dunque una foto all’app iRobot Home, affinché l’utente possa “guidare” il dispositivo da remoto: il comando di evitare gli ostacoli permetterà al robot aspirapolvere di intervenire solo nell’area circostante. Il robot si prende il tempo necessario per comprendere a fondo le preferenze di utilizzo, apprende di volta in volta indicazioni e “regole di ingaggio”, risponde ai feedback e ricorda come comportarsi in futuro. Viviamo con un amico a quattro zampe e temiamo che il robot aspirapolvere incappi in qualche intralcio indesiderato? A differenza dei modelli precedenti Roomba j7+ riconosce ed evita i cavi dei device che abbiamo in casa e anche i “ricordini” di Fido.

Estetica accattivante e comandi intuitivi

Uno slancio verso la personalizzazione e l’esperienza d’uso all’avanguardia, quello di iRobot, che rafforza la propria presenza sul mercato con funzionalità inedite: “Pulisci mentre sono via”, ad esempio, o “Smart Map Coaching, con suggerimenti per assegnare un nome a ogni stanza, opzione utile per ottimizzare il lavoro del robot all’interno di una navigazione intelligente ed efficace. La funzione “Stime dei tempi di pulizia” permette di scoprire il tempo che sarà necessario per pulire una determinata area, mentre “Modalità silenziosa” combina l’esigenza di pulito con quella di silenzio: l’unità spegne la funzione di aspirazione quando non è impegnata nel lavoro di pulizia.

iRobot_Roomba j7+_Photo_InSitu_ObjectDetection4_Overlay.jpg

Non ci siamo ancora accorti del design del prodotto? Roomba j7+ vanta un’estetica accattivante e intuitiva con comandi basati su un solo pulsante; ha una base completamente ridisegnata adatta a un posizionamento sotto il tavolo o nell’angolo di una stanza, ideata per occupare il minore spazio possibile. Creato con un look e uno stile di livello premium, il nuovo nato in casa iRobot ha una linguetta in pelle e un vano interno che permette di avere un nuovo sacchetto sempre a portata di mano. Il sistema di svuotamento automatico è lo stesso degli altri modelli della gamma: lo sporco viene trasferito dal serbatoio ai sacchetti, progettati per accumulare l’equivalente di 60 giorni di polvere.