Venerdì, 30 Novembre 2001 01:00

Caffè, Bialetti non raddoppia: triplica

Infatti sono tre le novità dell'azienda per il natale 2012

A due anni dalla presentazione sul mercato del progetto “Bialetti - I Caffe? d’Italia”, il marchio Bialetti lancia Tazzissima Trio, Mokissima Trio e Diva: tre nuovi modelli di macchina elettrica per l’espresso a casa caratterizzati da importanti innovazioni sia nel design sia nelle prestazioni e nelle funzionalita?. Con questo robusto pacchetto di novita? di prodotto, il marchio del Gruppo Bialetti Industrie non si limita a rafforzare la sua presenza nel settore dedicato alla preparazione del caffe?, ma imprime anche dinamismo al mercato delle macchine espresso per uso domestico, un comparto che nel primo semestre 2012 e? stato sostanzialmente in tenuta per quanto riguarda i volumi di vendita.

Due a sistema aperto e uno a sistema chiuso
Bialetti, infatti, porta l’innovazione sia nel segmento trainante delle macchine elettriche
per espresso a sistema chiuso con la nuova Diva, sia nel segmento delle macchine a
sistema aperto con Tazzissima Trio (foto) e Mokissima Trio, che hanno un funzionamento
trivalente (capsule Bialetti I Caffe? d’Italia, cialde o caffe? macinato). Con queste novita?,
inoltre, Bialetti dimostra una volta di piu? di essere custode del culto del momento caffe?
all'Italiana. Qualunque sia il metodo di preparazione preferito, infatti, le macchine
espresso firmate dall'Omino con i baffi assecondano e soddisfano quella precisione
rituale di gesti e di esecuzione che anticipa e contribuisce al piacere finale della
degustazione. Dal punto di vista dell’estetica e dell’innovazione tecnologica, Tazzissima Trio e Mokissima Trio rappresentano l’evoluzione di due modelli che hanno fatto la storia
recente di casa Bialetti: la Tazzona e la Mokona.