Giovedì, 28 Aprile 2016 00:00

Dyson debutta negli asciugacapelli con Supersonic

Emette un flusso d'aria veloce ma mirato. Silenzioso e ben manovrabile

Gli asciugacapelli tradizionali possono essere ingombranti e scomodi da manovrare. Inoltre, possono danneggiare i capelli utilizzando alte temperature, causando anche gravi danni alla cute, oltre al rischio che i capelli vengano risucchiati e rimangano intrappolati nel filtro. Gli ingegneri Dyson quindi si sono messi al lavoro per ripensare l’asciugacapelli. L’asciugacapelli Dyson SupersonicTM emette un flusso d’aria veloce ma mirato. È stato pensato per garantire un perfetto bilanciamento in termini di manovrabilità, è più silenzioso degli altri ed è in grado di controllare in modo intelligente la temperatura dell’aria per proteggere i capelli dai gravi danni causati dal calore.

 

Scienza del capello

Dyson ha investito circa 70 milioni di euro nello sviluppo dell’asciugacapelli Dyson Supersonic, compresa la creazione di un laboratorio ad hoc dedicato allo studio della scienza del capello. Gli ingegneri Dyson hanno analizzato i capelli dalla radice alla punta, per capire come reagiscono alle fonti di stress, come mantenerli sani e in piega. Negli ultimi quattro anni, hanno testato il prodotto su diversi tipi di capelli e costruito attrezzature di collaudo per simulare in modo meccanico le tecniche di asciugatura, che possono variare da paese a paese. 

 

Motore efficiente

L’asciugacapelli Dyson Supersonic è alimentato dal motore digitale brevettato Dyson V9, sviluppato ad hoc all’interno dell’azienda da un team di oltre 15 ingegneri specializzati nei motori. Si tratta del motore digitale Dyson più piccolo, leggero e avanzato. Secondo l'azienda, è fino a otto volte più veloce rispetto agli altri asciugacapelli e pesa circa la metà. Inoltre, proprio perché è pensato per essere potente ma compatto, il motore digitale Dyson è abbastanza piccolo da entrare nel manico dell’asciugacapelli piuttosto che nella testa. Il risultato è un apparecchio perfettamente bilanciato. Al contrario, negli asciugacapelli tradizionali, il motore è alloggiato all’interno della testa.

 

Aiuta a proteggere la naturale brillantezza del capello

Alcuni asciugacapelli tradizionali possono raggiungere temperature estremamente elevate, soprattutto se tenuti vicino alla cute. Ciò può causare gravi danni da calore ai capelli. L’asciugacapelli Dyson Supersonic è dotato di un sistema di controllo intelligente del calore, grazie al quale i capelli non saranno più esposti a temperature eccessive. Una termoresistenza situata all’interno di una bolla di vetro misura la temperatura 20 volte al secondo e trasmette i dati al microprocessore, che controlla in modo intelligente il termoelemento a doppio strato brevettato.

 

Veloce e preciso

L’asciugacapelli Dyson Supersonic utilizza la tecnologia brevettata Air Multiplier. Grazie a questa tecnologia, il volume dell’aria aspirata nel motore viene triplicato, producendo un getto ad alta pressione ed elevata velocità. Alcuni asciugacapelli tradizionali hanno spesso un getto d’aria debole e sono quindi lenti; altri hanno un getto d’aria potente, ma non necessariamente controllato. Supersonic crea un getto d’aria mirato, con un’angolazione di 20°, per un’asciugatura e una piega sotto controllo e accurate. In questo modo, è possibile asciugare e acconciare i capelli in un unico passaggio.

 

Ingegneria acustica

Un team di ingegneri aero-acustici di Dyson ha cercato di capire come ottimizzare la rumorosità di questo apparecchio. Utilizzando una ventola assiale all’interno del motore, hanno semplificato il percorso dell’aria, riducendone turbini e vortici. Inoltre, dotando la ventola di 13 pale invece che 11 come di consueto, gli ingegneri hanno ulteriormente migliorato la silenziosità del motore, portandola ad una frequenza acustica che va oltre l’intervallo percepibile dall’orecchio umano. Non è tutto: dal momento che il motore è piccolo e compatto, sono riusciti ad integrarlo nel manico, circondandolo di ammortizzatori acustici per ridurne ulteriormente la rumorosità. L’asciugacapelli Dyson Supersonic è stato concepito per essere più silenzioso degli altri, senza comprometterne la velocità.