Built in

La cancellazione del Salone del Mobile ha impedito a numerose aziende di presentare le loro ultime novità nel mondo del built-in. Senza pretesa di completezza, ecco la nostra "Eurocucina".

Commessi sbattuti improvvisamente da un reparto all’altro si trovano a trattare merceologie che non conoscono. Un loro collega, con qualche anno di esperienza, prova a dare qualche suggerimento. Attenzione: stiamo parlando di punti vendita di elettronica, non certo di arredamento.

L’azienda è una importante realtà distributiva del built-in per il Nord Italia. Il suo titolare, Valter Galimberti, è testimone diretto dell’evoluzione di questo settore, fin dagli anni ‘70.

Oltre 1500 adesioni nelle prime due settimane in compagnia del brand ambassador Ernst Knam. E grazie alla nuova piattaforma e-learning i partner vengono aggiornati su tutte le novità.

Il brand coreano lancia una linea di elettrodomestici built-in di alta gamma. Protagonista è il forno Dual cook, ma con vapore.

Il forno W Collection Black Fiber di Whirlpool propone una nuova estetica sofisticata con una tinta glamour. Ma spicca anche per la funzione pirolisi, ideale per sperimentare in cucina senza preoccuparsi della pulizia.

Samsung lancia una serie di webinar a supporto dei propri partner distributivi. Oltre 2000 i punti vendita raggiunti.

Mentre Electrolux ha deciso di sostenere il centro milanese di accoglienza per minori Zumbimbi con una donazione e nuovi elettrodomestici.

Sono due i prodotti firmati Falmec presenti in ‘Parasite’, vincitore di quattro statuette.

Più di 60 prodotti tra forni, piani cottura, frigoriferi e lavastoviglie indirizzati al canale del kitchen retail.

Pagina 1 di 5