Retail

La vera sfida degli store fisici, che hanno bisogno di vera specializzazione al momento della trattativa con i clienti finali, sarà lavorare sulla motivazione dei propri dipendenti.

Il messaggio giunto questa mattina da un amico ha avuto l'effetto di uno schiaffo. "Il cav. Ilario Galimberti ci ha lasciato: con lui se ne va un pezzo di storia e un secondo padre".

"Dovremo affrontare al meglio i prossimi mesi - dichiara il presidente Scozzoli -. E speriamo che sulle chiusure domenicali si arrivi a un rinvio di ogni decisione".

Lo spot del colosso delle vendite online, trasmesso durate il Super Bowl americano, fa dell’autoironia la sua carta vincente.

La soddisfazione del cliente finale riguarda la buona riuscita di un acquisto in tutte le sue fasi. Un contributo di Alessandro Fontanari, Responsabile Servizio Clienti di Onlinestore spa.

La libreria Billy compie quarant’anni. Ecco come l'azienda ha pensato di festeggiare - e sfruttare - l’avvenimento. Non c'entra nulla con gli elettrodomestici? C'entra, c'entra...

La vicenda Pistone urla una domanda, e una sola, alle organizzazioni distributive: quale visione avete?

L'azienda di Stefano Caporicci, socio romano del gruppo, ha siglato un accordo di affitto di ramo d’azienda per gestire i negozi lombardi e tutelare i 140 posti di lavoro.

Il prezzo pattuito per l’acquisto dei 12 negozi è pari a 17,4 milioni di euro e verrà corrisposto in tre tranche. 

Il concetto di “sostituzione migliorativa” resta ancora assente nel mercato del bianco in larghi strati del retail. Ed è un clamoroso errore.

Pagina 1 di 56