Lavaggio

Sono due le versioni per l'ultima nata in casa della multinazionale coreana: 8 e 9 kg di carico. Con la funzione Allergy Care la temperatura del cestello arriva a 60/65°C per 60 minuti rimuovendo il 99,9% dei batteri.

Con la tecnologia a vapore SteamCare System, elimina le pieghe o sgradevoli odori dai capi.

La 6th Sense Live App aiuta i consumatori a monitorare e verificare lo stato attuale del programma e far partire o arrestare da remoto i cicli di lavaggio.

Da Electrolux la prima penna a ultrasuoni che rimuove lo sporco da ogni tipo di tessuto.

Sono dotate del programma EcoAsciugatura Rapida che permette di portare a termine un ciclo di asciugatura completo in 81 minuti.

Col programma i-Refresh si eliminano gli odori e le pieghe vengono ridotte rispetto ad un tradizionale ciclo di lavaggio. Pensata per 10 kg di lavaggio e 6 di asciugatura, la macchina può contare su un oblò molto più grande del solito ed è profonda solo 46 cm.

Due nuovi modelli di Styler che verranno presentati durante la prossima edizione di IFA. Stabiliti nuovi standard dell'intelligenza artificiale.

Tutte sono dotate della tecnologia “Sensor Drying” che promette un’asciugatura uniforme sull’intero carico. La gamma sarà sul mercato italiano dalla fine di settembre ed è ampiamente personalizzabile sulle esigenze degli operatori del trade.

Sedici programmi a disposizione per adattare il lavaggio  a ogni tipo di biancheria e trattamento antibatterico ABT "che assicura massima igiene", dichiara l'azienda.

Pagina 1 di 8