Lunedì, 18 Maggio 2020 16:04

Samsung, in coppia l'igiene raddoppia

La casa coreana presenta due prodotti per la cura delle superfici e dell'ambiente domestico: "Jet" aspira il 99,999% di polveri e allergeni restituendo aria pulita, "Clean Station" rende lo svuotamento dell’aspirapolvere semplice ed efficace. Senza dispersioni.

Samsung Jet e Clean Station (da sinistra) Samsung Jet e Clean Station (da sinistra)

Scopa elettrica senza filo "Samsung Jet" e "Clean Station": ecco le innovazioni presentate dalla casa coreana per la pulizia della casa. Si tratta di una coppia di prodotti che lavora in sinergia: il primo aspira il 99,999% di polveri e allergeni restituendo aria pulita, mentre il secondo rende lo svuotamento dell’aspirapolvere semplice ed efficace. E soprattutto igienico. 

Una soluzione contro le allergie

Si amplia quindi l'offerta dell'azienda nell’ambito dell’aspirazione domestica, con due prodotti per la cura delle superfici. Eccoli nel dettaglio. La scopa elettrica Jet, disponibile in quattro diversi modelli, vanta un sistema di filtraggio HEPA a cinque livelli progettato per catturare il 99,999% di polveri e allergeni. Certificato dalla British Allergy Foundation (BAF), è dotata di un contenitore per la polvere e del sistema di pulizia EZ clean. Entrambi garantiscono igiene e comodità di manutenzione giacché completamente lavabili: una risposta a chi soffre di allergie con un elevato livello di efficienza energetica. La potenza di aspirazione di 200W è ottenuta attraverso il motore Digital Inverter, che ottimizza il getto d’aria, e il sistema Jet Cyclone con 27 ingressi: è questo che permette all’aria di seguire un percorso rapido in cui le particelle di sporco e polvere aspirate sono intrappolate e separate dall’aria stessa, rimessa in circolazione nell’ambiente.

Anche lavapavimenti

La batteria removibile a lunga durata di Samsung Jet assicura inoltre la massima potenza per un’ora, per trattare spazi di ampie dimensioni senza paura di lasciare il lavoro a metà. Numerosi gli accessori e le spazzole, per la pulizia di ogni superficie. Con una marcia in più: lo strumento lavapavimenti utilizzabile con panni umidificati o in microfibra, per lucidare superfici delicate - parquet in primis - e lavare quelle dure. È in dotazione con il modello top di gamma e acquistabile a parte per gli altri. Facile la gestione, grazie al display digitale integrato che mostra il livello di potenza e avvisa in caso di problemi o blocchi delle spazzole: ciò che serve per mantenere l'aspirapolvere in condizioni ottimali.

Versatile nella ricarica

La stazione di ricarica 2 in 1 delle nuove Samsung Jet si adatta a qualunque spazio o esigenza: può essere montata a parete per riporre e ricaricare l'aspirapolvere in verticale o collocata in orizzontale su una mensola. Leggerezza tutta da maneggiare, inoltre, con il design costruito per assicurare una fruibilità senza sforzo sui polsi. La versione Jet 75 pesa 1,66 kg, mentre Jet 70 pesa 1,48 kg.

Lo sporco del contenitore? È aspirato in automatico

Ma l'offerta Samsung nel campo del floor care non finisce qui: con Clean Station (vedi il video) lo svuotamento del contenitore dell’aspirapolvere diviene facile e igienico. Lo sporco raccolto è aspirato automaticamente all’interno della camera di raccolta senza dispersioni di impurità nell’ambiente. Una soluzione benefica per i soggetti allergici in quanto previene il contatto con polveri e allergeni. La struttura di Clean Station è ermetica (testata dagli Underwriters Laboratories): impedisce alla polvere di fuoriuscire e riduce di 400 volte la dispersione di micro-particelle di sporco nell’aria. Come la linea di scope elettriche Jet, anche Clean Station, è dotata di un sistema di filtraggio a HEPA a cinque livelli che intrappola il 99,999% di allergeni e polveri sottili. Il dispositivo utilizza anche la tecnologia Air Pulse, che, alternando getti d’aria in uscita ad aspirazione, rimuove anche lo sporco più ostinato dal contenitore e dal filtro. Manutenzione semplice, vita più lunga al prodotto. Basterà sostituire il sacchetto di raccolta della Clean Station ogni due o tre mesi, o in base all'uso.

Video