Martedì, 10 Novembre 2020 08:26

Smeg con la collezione cookware

Rigorosamente made in Italy, si compone di padelle, casseruole, tegame e wok.

Smeg introduce la sua prima collezione cookware disegnata dallo studio milanese @deepdesign di Raffaella Mangiarotti e Matteo Bazzicalupo e prodotta interamente in Italia. Le curve e i preziosi dettagli metallici dell’iconico Frigorifero Fab28 e dei piccoli elettrodomestici ispirano anche questa nuova gamma composta da padelle, casseruole, tegame e wok dal look contemporaneo e funzionale. La gamma è proposta nel raffinato color crema, nel vivido rosso Smeg e nell’intramontabile nero. Finiture e colori si coordinano con altri prodotti della casa madre, creando un ambiente piacevolmente armonico.

Il corpo in alluminio garantisce un’ottima conduttività termica e la capacità di irradiare il calore in modo omogeneo su tutta la superficie evitando la formazione di punti più caldi, sui quali gli alimenti si possono bruciare. L’alluminio viene forgiato a freddo permettendo di calibrare lo spessore del materiale fino a 4,5 mm nelle parti dove lo spessore è effettivamente necessario: sul fondo, per una maggiore distribuzione del calore, e in corrispondenza del bordo, per garantire maggiore resistenza al prodotto. Il fondo in acciaio ha una particolare sagomatura brevettata che garantisce omogeneità nella distribuzione del calore e un ottimo fissaggio del disco in acciaio al corpo in alluminio. Il rivestimento anti-aderente, privo di porosità e dalla buona tenuta alle abrasioni, risulta facile da pulire.

La gamma è compatibile con piani a gas, induzione, vetroceramici ed elettrici grazie al fondo brevettato. L’utilizzo di maniglie e manici in acciaio inossidabile, unitamente a coperchi in vetro temperato, rende la collezione utilizzabile anche in forno fino a 250° e lavabile in lavastoviglie.