Martedì, 15 Agosto 2023 17:34

I migliori smartphone di agosto 2023

Per noi sono: Realme 9 5G, Honor 90 Lite, Poco M4 Pro e Samsung Galaxy  Z Flip 5.

Il caldo e le alte temperature non fermano la voglia di nuovi smartphone e di passare a un dispositivo migliore. Anche ad agosto torniamo con la consueta rubrica dei migliori cellulari del mese consigliandovene quattro, diversi tra loro sia per caratteristiche che per prezzo, indicandovi i motivi che li rendono interessanti. 

REALME 9 5G

Con un prezzo di listino di 279,99 euro il produttore cinese Realme propone il suo modello chiamato semplicemente “9”: oggi si può trovare a cifre molto più basse grazie al periodo favorevole di offerte sul web e nei negozi fisici (nel momento in cui scriviamo costa 149,99 nei maggiori store nazionali, per esempio). La cosa interessante è il chip principale a 8-core Snapdragon 695 5G e 2.2 GHz di velocità, il cuore pulsante dello smartphone che ne permette il funzionamento e una certa disinvoltura passando da un’app all’altra. Il display è un 6.6 pollici LCD dotato di frequenza di aggiornamento a 120 Hz e di campionamento del tocco a 240 Hz (fattore abbastanza inusuale nei telefoni di fascia bassa di prezzo). Passando al comparto multimediale, le due fotocamere principali sono costituite da un sensore a 50 megapixel posteriore e uno da 16 megapixel anteriore. La dotazione di memoria è di 4-128 GB tra RAM e memoria interna: non eccezionale, ma il processore riesce a compensare agilmente queste lacune. Come il nome del modello stesso suggerisce, il modulo 5G permette una velocità di navigazione al passo con i tempi, mentre riguardo al resto dell’hardware in dotazione si segnala la presenza del riconoscimento facciale e dello sblocco con impronta.

Consigliamo Realme 9 5G a chi vuole uno smartphone economico ma dotato di ottimo processore e navigazione Internet di ultima generazione.

Realme.jpg

 

HONOR 90 Lite

Dopo la “secessione” da Huawei, il marchio Honor sta letteralmente vivendo una seconda vita avendo reintegrando i servizi Google al 100% nel sistema operativo. Ad agosto 2023 vi consigliamo Honor 90 Lite che è un telefono estremamente sottile e leggero, dal design giovane e con colori brillanti che gli donano un look moderno. Honor ha recentemente puntato tutto (o quasi) sulla qualità fotografica, di fatto prendendo il testimone proprio da quella Huawei che deteneva il primato con le sue lenti Leica. Honor 90 Lite ha un sensore principale da 100 megapixel e focale da 1.9, ma quello che lo rende speciale è il software in dotazione che gestisce tutto il comparto multimediale con tante modalità, filtri e intelligenza artificiale che aiuta i comuni mortali a scattare foto di ottima qualità. Anche il sensore di luce notturna funziona egregiamente. Il telefono ha un display da 6.7 pollici con tecnologia Eye-care anti-affaticamento negli ambienti meno illuminati. Dotazione di memoria niente male con 8 GB di RAM e 256 GB per l’archiviazione di dati, foto e video. Il processore è un buon MediaTek Dimensity 6020 a 2.2 GHz di velocità che rappresenta un compromesso tra costi e performance: in questo senso niente di eccezionale. Presente il modulo di connettività 5G e sensore impronte per lo sblocco. Il prezzo di listino è di 299,99 euro.

Consigliamo Honor 90 Lite a chi vuole un telefono di fascia media capace di foto e video di qualità superiore, e con una discreta quantità di memoria.

Honor.jpg

 

POCO M4 PRO

A dispetto del nome, la linea di POCO propone al pubblico caratteristiche molto interessanti a prezzi contenuti. Con un prezzo di listino di 279,99 euro vi consigliamo il modello M4 PRO che possiede alcuni punti di forza inediti in questo segmento di mercato. Innanzitutto il display: la tecnologia LED lascia posto a un migliore AMOLED FHD+ a 90Hz con supporto DCI-P3 (la gamma cromatica è superiore alla media di questo genere di smartphone). Il contrasto, la profondità dei neri e i colori sono aspetti decisamente migliori della concorrenza a pari prezzo. Il display adatta la sua luminosità e caratteristiche in base all’ambiente circostante così da non affaticare la vista di chi lo utilizza. L’ampiezza del display è contenuta: “solo” 6.43 pollici, una caratteristica che potrebbe interessare molto a chi non vuole un telefono enorme, ma facile da impugnare. La dotazione di memoria è di 8+256 GB tra RAM e spazio interno, mentre il processore è un MediaTek Helio G96 a 2.05 GHz, probabilmente l’altro lato della medaglia di un telefono altrimenti eccellente in ogni aspetto (tranne appunto la velocità a cui opera, un po’ bassa). Concludiamo citando la fotocamera posteriore con un sensore da ben 64 megapixel e quello frontale da 16 megapixel.

Consigliamo POCO M4 Pro a chi vuole un telefono dal display eccezionale senza spendere una fortuna. 

Poco.jpg

 

SAMSUNG GALAXY Z FLIP 5

Dopo aver gravitato intorno ai 300 euro di prezzo di listino ci distacchiamo decisamente dalla fascia media per consigliare un “top di gamma” che non potevamo non citare, vista la sua recentissima uscita. Parliamo di Samsung e del suo nuovo pieghevole Z Flip 5 che migliora in tutto e per tutto quello dell’anno scorso. Partiamo dalla cerniera di chiusura principale: paragonato allo Z Flip 4, questo è molto più discreto e ormai quasi non si nota più. Per la prima volta la parte esterna è dotata di un display indipendente da 3.4 pollici che funge da vero e proprio centro di controllo totale del telefono e lo rende di fatto utilizzabile anche senza aprirlo. Si può quindi rispondere alle chiamate, ai messaggi, telefonare, controllare alcune app tramite widget dedicati e tante altre cose. Il processore è stato aggiornato con un potente Snapdragon SM8550 a 3.36 GHz di velocità, mentre la dotazione di memoria arriva a ben 512 GB per l’archiviazione. Il display interno è ovviamente un Dynamic AMOLED 2X e aperto arriva a 6.7 pollici di diagonale. Il prezzo di listino del modello top (quello con più memoria) è di 1369 euro.

Consigliamo Z Flip 5 a chi vuole un telefono allo stesso tempo potente e molto piccolo.

2-samaung-galaxy-z-flip-5g-deepspecs.psd-1414x1536.jpg