Domenica, 14 Gennaio 2024 12:29

Nuovo obiettivo climatico per Electrolux Group

Entro il 2030 la multinazionale svedese intende ridurre dell'85% le emissioni di gas serra derivanti dalle sue attività industriali e del 42% quelle derivanti dall’utilizzo dei prodotti venduti, materiali, trasporto di prodotti e viaggi di lavoro. 

Electrolux Group ha annunciato di aver fissato un nuovo obiettivo climatico basato su dati scientifici per ridurre le emissioni di gas serra provenienti dai prodotti e dalle attività industriali, a sostegno dell’accordo sul clima di Parigi, e dopo che il gruppo ha raggiunto il suo precedente obiettivo con tre anni di anticipo. Il nuovo obiettivo mira a ridurre le emissioni dirette e indirette dell'azienda derivanti dalle proprie attività industriali dell'85% e le emissioni complessive derivanti dall’utilizzo dei prodotti venduti, materiali, trasporto di prodotti e viaggi di lavoro del 42% tra il 2021 e il 2030. L'obiettivo è allineato all'accordo sul clima di Parigi, che mira a mantenere l'aumento della temperatura globale entro 1,5°C in questo secolo, per evitare gli impatti più gravi del cambiamento climatico.