Giovedì, 12 Novembre 2020 08:11

Euronics ancora in sostegno dei pagamenti elettonici

Il periodo di lockdown ha accelerato l’utilizzo da parte degli italiani di forme di pagamento cashless: un segnale di cambiamento che continua a raccogliere l'appoggio del gruppo distributivo.

Euronics continua nel suo percorso di sostegno alla Community Cashless Society, la piattaforma di confronto in tema di pagamenti elettronici, promossa da The European House – Ambrosetti. In occasione dell’ultimo incontro sono emersi alcuni dati positivi: in questo periodo così complesso a livello mondiale causato dal Covid c’è stato un incremento del’utilizzo dei pagamenti senza denaro contante promosso, da una parte, da scelte attuate dalla Pubblica Amministrazione - come ad esempio il provvedimento di cashback e la piattaforma PagoPA - e dall’altro dalla crescita esponenziale del digitale in periodo di pandemia. Piccoli passi, però importanti, che emergono anche da un’analisi condotta per comprendere il sentiment sui social. Per analizzare come i cittadini percepiscono la “cashless society” in Italia è stata realizzata infatti da Community Cashless Society di The European House - Ambrosetti un’analisi di “social media listening”.

Le due parole-chiave dell’analisi sono state "cashless" e "contante", alle quali sono state correlate anche le parole: contactless, digital payments, cashless society, pagamenti elettronici, pagamenti digitali, POS, carta di credito, ed altre. In Italia il lancio del Piano "Italia Cashless" nell’autunno del 2019 ha avuto il piu alto impatto sui social media, generando centinaia di migliaia di menzioni. Il net sentiment sui social media della parola "cashless" è in media neutrale e positivo solo nel 5,8%. Le opinioni a favore sono state influenzate soprattutto dalla lotta all'evasione fiscale, la facilità e la comodità di pagamento e il minor rischio di contagio (legato alla diffusione del virus); le principali motivazioni del sentiment negativo sono legate invece alla paura di perdere privacy dei dati, la riservatezza e di essere tracciati.