Sabato, 04 Maggio 2019 09:47

Electrolux: ecco la cucina del futuro (che è già realtà)

Forni controllabili con la voce, piani a induzione che impostano da soli la temperatura di cottura ideale e dialogano con cappe per regolare l’aspirazione in autonomia. Il colosso svedese di elettrodomestici festeggia in questo modo i suoi 100 anni.

Forno SteamPro connesso + abbattitore + cantinetta vino + macchina caffè Forno SteamPro connesso + abbattitore + cantinetta vino + macchina caffè

Forni controllabili con la voce, piani a induzione che impostano da soli la temperatura di cottura ideale e dialogano con cappe per regolare l’aspirazione in autonomia. E’ la nuova cucina Electrolux per festeggiare i suoi 100 anni.

Nei forni a vapore la funzione Steamify abbina la corretta percentuale di vapore al grado di calore: è sufficiente selezionare sull’interfaccia touch il tipo di cottura che si vuole effettuare, da una semplice gratinatura ad una cottura totalmente al vapore, e il forno regolerà automaticamente temperatura e percentuale di vapore. Grazie alla connessione wifi che avranno alcuni nuovi modelli, il forno sarà controllabile con la voce, attraverso Google Home. Electrolux presenta anche il modello CookView che grazie ad una telecamera integrata, consente di controllare da remoto la cottura delle pietanze nel forno, e se necessario intervenire sulle regolazioni, utilizzando la app MyElectrolux dallo smartphone o dal tablet. Un ampio vetro nero lucido diventa protagonista assoluto dei nuovi forni, dove l’interfaccia è invisibile e i comandi nascosti quando l’apparecchio è spento.

Electrolux ha ripensato anche l’intero processo di cottura dei nuovi piani a induzione. Il piano cottura SensePro guida passo passo l’utente nella realizzazione della ricetta selezionata tramite l’interfaccia touch, regolando anche le proprie impostazioni con l’aiuto della termosonda wireless che tiene sotto controllo la temperatura della preparazione. Il piano SenseFry regola in maniera automatica la temperatura in base all’alimento e al tipo di cottura prescelto. SenseBoil evita la fuoriuscita dei liquidi tenendo autonomamente sotto controllo la temperatura. La funzione Hob2Hood del piano cottura attiva automaticamente la cappa adattando la velocità in base alla temperatura o alle zone di cottura utilizzate.

ComfortLift è la prima lavastoviglie che consente, grazie a un meccanismo di sollevamento, di portare il cestello inferiore ad un’altezza di lavoro più comoda, facilitando le operazioni di carico e scarico senza doversi più piegare. Inoltre, la nuova interfaccia QuickSelect dà all’utilizzatore la possibilità di scegliere fra la durata del ciclo di lavaggio e i consumi di energia e acqua con il minimo spreco di risorse.

I nuovi frigocongelatori MultiSpace CustomFlex, grazie alla personalizzazione dello spazio interno e a tecnologie ispirate ai sistemi di raffreddamento professionale, conservano cibi freschi più a lungo, mantenendo intatti i sapori. Il cassetto sigillato UltraFresh+, inoltre, imposta automaticamente il livello d’umidità, mentre SpinView - un ripiano rotante - permette di trovare facilmente gli ingredienti nel frigorifero evitando inutili sprechi di cibo.