Lunedì, 24 Luglio 2023 08:46

Le migliori app di luglio 2023

Il caldo torrido surriscalda il vostro smartphone? Ecco cosa fare. E poi il mondo degli animali domestici, uno sguardo alle stelle per approfittare del cielo terso estivo e una audio-guida strepitosa.

Come ormai molti di voi hanno imparato su queste pagine, esiste ormai una app per qualsiasi scopo. Gli store online come App Store di Apple e il Play Store di Google pullulano di servizi e programmi aggiungendone un numero sempre maggiore rispetto ai milioni già presenti. Quelle realmente utili, però, sono veramente poche e rischiano di essere soffocate nel mare di software disponibili. Cerchiamo di fare ordine consigliandovi quali sono le nostre migliori app di questo periodo. Se non altro per una prova. Iniziamo parlando dell’estate e delle temperature record di questi giorni.

Il caldo torrido vi tormenta e surriscalda i vostri smartphone? Ebbene esiste una applicazione anche per raffreddare il telefono. Si chiama CPU Master e consente di tenere sott’occhio tutti i parametri del processore come la velocità, le performance e soprattutto la temperatura. In caso di surriscaldamento ci avvisa del pericolo così da evitare dannose esposizioni della batteria al litio che ne limiterebbero l’autonomia e l’efficienza. L’app consente anche di gestire i file del telefono e adottare opzioni intelligenti per il caricamento e l’utilizzo generale del dispositivo, a 360 gradi.

Se invece siete voi a volere una bella rinfrescata installate Swimmy, un programma relativamente nuovo (e in espansione continua) che connette i proprietari di piscine private con il grande pubblico. In pratica, il software vi geolocalizza e propone tutte le piscine iscritte al programma elencando servizi, costi e foto per poter decidere dal proprio display. E’ un’app che unisce i privati ai potenziali clienti in modo social, esattamente come fa BlaBla Car per i passaggi in auto. Quest’ultima permette a chiunque di pubblicare il proprio tragitto in macchina e offre la possibilità ad altri di poter approfittare di “uno strappo” pagando una piccola cifra direttamente sul cellulare. Ogni guidatore è recensito e inserisce le sue preferenze di viaggio, per esempio la musica, il voler chiacchierare o la possibile presenza di animali per il passeggero. Si tratta di un vero e proprio car sharing che ha tutte le potenzialità per diventare uno dei servizi più utilizzati dal pubblico in futuro.

Se per andare in vacanza avete bisogno di un dog sitter installate PetBacker e Rover, due app molto simili che si prefiggono lo stesso obiettivo: farvi trovare un professionista che tenga il vostro animale in modo veloce e pratico. Una volta inserita la località compaiono le varie schede con nome, foto e caratteristiche (se c’è un giardino o meno, se ci sono bambini, la possibilità di venire direttamente a domicilio e tante altre cose). Una volta concordato il prezzo ci si mette in contatto diretto con il dog sitter e possiamo lasciare Fido in tutta tranquillità in caso di bisogno.

Una volta al mare o in montagna attenzione al cielo, perché l’estate è uno dei periodo migliori per osservare le stelle e gli astri. A tale scopo vi consigliamo una delle app più complete e meglio realizzate sui vari store digitali: Stellarium, nella sua versione “Plus” a pagamento (16,99 euro ben spesi). Costellazioni, pianeti, oggetti e satelliti in tempo reale sul display del telefono grazie alla realtà aumentata e un database pressoché sconfinato (gli sviluppatori dichiarano di aver inserito 1,69 miliardi di stelle, praticamente tutte quelle attualmente conosciute).

Concludiamo il nostro viaggio dentro le migliori app di luglio 2023 parlando di un programma che non esitiamo a definire fondamentale per viaggiare e scoprire a fondo tutte le bellezze che ci circondano durante i nostri spostamenti. Si chiama Loquis e rappresenta una sorta di audioguida geolocalizzata in tempo reale. Ci spieghiamo meglio. Una volta aperta la app, il telefono riconosce dove ci troviamo e una voce inizia a spiegare qualsiasi cosa ci troviamo di fronte, in modo automatico ed estremamente efficiente. E’ possibile anche fare il nostro tour virtuale preferito e salvarlo, condividerlo, modificarlo. Esistono vere e proprie escursioni organizzate dalla app totalmente gratuite e assolutamente ben confezionate sia dal punto di vista tecnico che qualitativo, con voci professionali e testi molto efficaci e spesso emozionanti. Loquis è ormai una delle nostre app preferite e non possiamo farne a meno ovunque andiamo.