Lunedì, 02 Dicembre 2019 21:06

Midea: dopo il clima arrivano il freddo, il lavaggio e la cottura. Insomma, la casa

Il colosso cinese, già presente sul mercato italiano nel settore della climatizzazione, ha piani di espansione verso le categorie di prodotti dell’universo domestico.

Midea punta alla casa. In italia da 12 anni con prodotti per la climatizzazione domestica e professionale, il colosso cinese intende ora presidiare il nostro mercato con linee di prodotto per la refrigerazione, il lavaggio e gli apparecchi da incasso, vale a dire un’offerta completa per l’ambiente casa, incluso una gamma di piccoli elettrodomestici. La casa, del resto, è il focus produttivo del gruppo Midea, fra i pochi nel panorama cinese a essere al 100% di proprietà privata. Alla guida della filiale italiana c’è Alberto Di Luzio, general manager di Midea Italia. Con un passato professionale consolidato nel business development di una grande multinazionale, Di Luzio si occuperà di sviluppare gli ambiziosi piani di ampliamento e consolidamento del brand cinese.

L’offerta Midea è davvero ricca:  gamme che consentono di “mettersi comodi a casa”, come promette il payoff ‘Make yourself at home’ nel piccolo elettrodomestico e nel freestanding, passando per la gamma built-in “griffata” Master Kitchen, un progetto completamente italiano. In portafoglio Midea ha anche marchi come Comfee, con un posizionamento da mass market, e Toshiba che firma prodotti di alta gamma. 

Business bilanciato e affidabilità
Fondato nel 1968, il gruppo negli anni ha diversificato la sua attività in sette aree principali: condizionamento, apparecchi elettrodomestici, componentistica, logistica smart, robotica e industrial automation, tecnologia IoT e sistemi smart home. Con questi asset fondamentali Midea, fra i più importanti produttori globali, gestisce un business bilanciato tra mercati e categorie. Infatti esporta il 47% della sua produzione all’estero, con aree di business suddivise quasi equamente fra condizionamento (45%) e apparecchi elettrodomestici (43%), robotica e automazione (11%) e logistica smart (1%).

Nel gruppo, un ruolo importante è evidentemente giocato dall’innovazione; Midea possiede 20 centri di ricerca e sviluppo in nove Paesi diversi. In particolare due sono in Italia: il laboratorio di Modena dedicato alla cottura e il design center di Milano. In R&D il gruppo ha investito oltre 4 miliardi di dollari negli ultimi cinque anni. In Italia Midea punta a costruire una notorietà di brand fondata sull’affidabilità e il valore delle sue offerte attraverso una strategia di distribuzione, marketing e servizi post vendita il cui fattore distintivo sia la coerenza di valori.

I brand, le gamme, i prodotti
La prima novità riguarda la climatizzazione. A pochi mesi dal lancio del rivoluzionario BreezeleSS+, il condizionatore split residenziale “senza soffio” che sfrutta un’esclusiva tecnologia di dispersione dell’aria per raffrescare delicatamente l’ambiente, Midea annuncia l’innovativa serie di climatizzatori Extreme. Si tratta di apparecchi dalle prestazioni davvero ‘estreme’ caratterizzati da un design raffinato e compatto e declinati in 4 differenti versioni, che promettono la certezza di un comfort abitativo nelle condizioni ambientali più diverse. La gamma offre modelli in grado di operare in funzione di raffrescamento anche in presenza di temperature esterne fino a 68°C; mentre per il riscaldamento questi modelli possono operare fino a temperature limite di -32°C.

Per quanto riguarda la conservazione degli alimenti Midea presenta frigoriferi e congelatori progettati per soddisfare ogni esigenza di una cucina moderna con un’ampia scelta di modelli dalle funzioni user-friendly. Tra le novità, i frigoriferi Multi Door, Side by Side e combinati Midea, caratterizzati da tecnologie e soluzioni a servizio del consumatore con un connubio di praticità e tecnologia. Tra i plus spiccano l’apertura ergonomica a 90 gradi, i compartimenti frigo riconfigurabili con temperature indipendenti, e la funzione Child Lock, oltre che l’allarme di segnalazione porta aperta, per limitare i consumi, i display touchscreen e la macchina del ghiaccio integrata con serbatoio interno. La gamma di frigoriferi combinati comprende modelli alti 180 cm e fino a 200 cm, è contraddistinta da grande silenziosità, tecnologia Total No Frost, display TFT touch con cui impostare temperatura e tempo di raffreddamento, o accedere a opzioni che facilitano la vita: come Fast Cooling o il free drink alarm, per togliere la bottiglia dal freezer al momento giusto, o l'estrazione facilitata di cassetti e ripiani.

Anche la gamma di Side by Side presenta novità di rilievo: l’attenzione alla classe energetica A+++, garantita dalle performance del motore inverter BLCD, permea modelli dalle grandi capacità - fino a 600 litri - curati nei dettagli, con la nuova finitura black inox e la possibilità di avere un dispenser di acqua fresca senza la necessità dell’attacco alla rete idrica. Grandi capacità ed eleganza sono anche i plus delle gamme Multi Door. Il nuovo Quattro Porte Midea ha una capacità totale di 622 litri in appena 905 millimetri di larghezza. Lo spazio interno è suddiviso in 26 comodi vani e cassetti adatti a contenere cibi e bevande diverse, tutti gestiti in base alle proprie caratteristiche di conservazione grazie alle opzioni di raffreddamento indipendente. Il compartimento inferiore destro può essere inoltre convertito da frigorifero a congelatore utilizzando le impostazioni della temperatura all’insegna della versatilità.

Midea_Lavatrice-Knight.jpg

Sul fronte del lavaggio, per il 2020 Midea presenta la linea Knight (cavaliere in inglese, nella foto) composta da lavatrici e lavasciuga dalle tecnologie evolute, in grado di semplificare l’interazione con il consumatore e garantirgli performance al top. In gamma, modelli con capacità di carico fino a 10 chilogrammi e centrifuga fino a 1400 giri/minuto con tutte le funzioni della facilità: come Soil Level, che imposta i programmi in base al livello di sporco del carico, e Spa Care, un bagno di vapore che prepara i capi al lavaggio, sterilizza gli abiti e rimuove i cattivi odori. Il design integra un portello ergonomico di 480 millimetri e un display touch LED sul pannello di controllo, per una gestione agevole dei molti programmi disponibili, fra cui Quick Wash, della durata di 15 minuti o quello per i capi in lana garantito Woolmark.

Di particolare interesse è la linea Slim, che in 47 centimetri integra una capacità di carico di 8 kg e una classe energetica A+++-20%, con la stessa dotazione di funzioni e programmi di una lavatrice standard. Le lavatrici e lavasciuga Knight sono costruite con motore BLCD Inverter, che assicura un risparmio di energia fino al 70% rispetto a un motore universale: tutta la linea vanta una classe di efficienza energetica A+++. Oltre alla gamma Knight sono molte le novità di prodotto nell'ambito del lavaggio, tra lavatrici e lavasciuga a carica frontale e dall’alto, come la ultra compatta Slim Nebula dotata di opzione Drum Clean Reminder, che ricorda di pulire il cestello ogni 25 lavaggi.

Master Kitchen è il brand che contraddistingue gli elettrodomestici da incasso Midea Group - forni, piani cottura, piani a induzione, cappe, lavastoviglie e frigoriferi - presentati ufficialmente sul mercato italiano nel 2018. Il progetto è completamente italiano, frutto della collaborazione tra Midea Design & Innovation Center di Milano e Midea R&D Center di Formigine, in provincia di Modena. Una sinergia che ha unito ricerca e sviluppo con il know how produttivo del gruppo, dando origine a due linee di prodotti con finiture in materiali pregiati, prestazioni all’avanguardia e consumi ridotti. Il progetto ha visto la partecipazione dei clienti, che hanno condiviso filosofia del brand, le sue scelte strategiche e distributive.

Il marchio è dedicato al mondo della cucina ed è esclusivamente distribuito nel canale dei mobilieri. Nel rispetto dell'identità Midea, la gamma Master Kitchen offre una tecnologia dal volto umano, con un buon rapporto qualità-prezzo e soluzioni innovative commisurate ai bisogni reali e quotidiani del consumatore finale. Attualmente sono due le gamme di prodotti a marchio Master Kitchen: la linea Prime, contraddistinta dall’uso dell’acciaio e del vetro, per uno stile professionale e robusto, e la gamma Edge, adatta alle cucine più moderne e minimal, che abbina acciaio e vetro nero per offrire un’estetica lineare, pulita ed elegante. In evidenza il forno multifunzione combinato microonde, che permette di scongelare e cucinare nello stesso tempo, per ridurre i tempi di cottura con prestazioni sempre ottimali.

MasterKitchen_piano_cottura.jpg

Nei piani a gas alcuni modelli montano bruciatori piatti a fiamma verticale per garantire un’efficienza energetica fino al 67%, mentre la versione a induzione si avvale della funzione booster, che diminuisce ulteriormente i tempi di cottura. Anche per le lavastoviglie è prevista una funzione innovativa, il sistema brevettato Innowash, che massimizza l’azione meccanica dell’acqua per una pulizia più efficace.

Per quanto riguarda il piccolo elettrodomestico, Midea si presenta con un assortimento completo di gamme dedicate alla cucina, alla preparazione di cibi e bevande, all’aspirazione con tutte le tipologie di apparecchi, ai prodotti stagionali di trattamento dell’aria.
Per arrivare al consumatore finale, con l’obiettivo di diventare da player a leader, Midea ha definito un piano di marketing a 360°: il presidio del web e dei social media si sposerà a una comunicazione multicanale, a ricche attività di PR e all’organizzazione di articolate attività in store con il supporto di materiali promo indoor e outdoor (nella foto sotto alcuni esempi dei materiali).

Midea_Indoor_outdoor_display.jpg

I primi appuntamenti importanti nel calendario di Midea sono le edizioni 2020 di Mostra Convegno ed Eurocucina con il Fuorisalone, palcoscenici irrinunciabili per presentarsi al mercato italiano.