Mercoledì, 01 Luglio 2020 22:04

Il debutto di TCL nel bianco

Il colosso cinese dei tv sarà presente nei negozi anche con lavatrici e frigoriferi, traducendo in realtà l'annuncio fatto nel 2019.

Andrea Musella, Country Manager di TCL in Italia Andrea Musella, Country Manager di TCL in Italia

Già lo scorso anno, durante l’annuale edizione di Ifa, la rassegna tedesca sul mondo dell’elettronica e dell’elettrodomestico, l’annuncio era stato fatto. E oggi, nonostante la pandemia globale provocata dal Covid-19 e dunque i ritardi su ogni fronte che ha provocato, quell’annuncio si è tradotto in realtà. Il colosso cinese TCL, leader al mondo nel settore dei tv oltre a una presenza importante nell’audio e negli smartphone, arriva anche nel mercato del bianco.

Presentazione in corso
Non è mai facile per chi arrivi dall’elettronica di consumo “aggredire” il grande eletrodomestico. Ma la strategia di TCL affonda le radici in una pianificazione nient’affatto improvvisata potendo contare su una capacità produttiva e tecnologica di rilievo. Si parlava del bianco, dunque. Proprio in queste settimane è in corso la presentazione della nuova gamma, mentre i prodotti saranno fisicamente nei negozi entro la fine del mese di agosto. Le categorie presidiate sono freddo e lavaggio. In questa fase iniziale, restando nel lavaggio, le lavatrici su cui punterà TCL avranno una capienza che va dai 6 ai 9 kg, in pratica la cosiddetta pancia del mercato. Ma già nel 2021 si prevede un forte irrobustimento della gamma con l’inserimento di lavasciuga e asciugatrici. Per il freddo invece sin da subito la gamma sarà più ampia. TCL punta su vari modelli di frigoriferi, tutti dotati di tecnologia total no frost e con classe energetica da A+ fino ad A+++.

Design e qualità
All’interno dell’offerta spicca un frigorifero doppia porta da 210 litri la cui caratteristica più importante risiede nella classe energetica A++ (secondo le attuali etichette energetiche). Un secondo modello doppia porta degno di nota ha una larghezza di soli 84 cm e una capacità di 576 litri lordi, oltre ad essere dotato di drink dispenser. I frigoriferi combinati di TCL, disponibili nelle versioni bianco o inox, sono tutti dotati di display. La gamma del freddo comprende anche modelli side by side, cross door (4 porte) e french door. “Anche per l’introduzione di queste nuove categorie - spiega il country manager Andrea Musella -, TCL conferma la filosofia con cui si è contraddistinta fino ad oggi nei TV: good value for good money, ovvero la volontà di fornire al consumatore prodotti dotati delle ultime tecnologie disponibili ad un prezzo concorrenziale, mantenendo un occhio attento al design e alla qualità.