Martedì, 24 Agosto 2021 18:28

La smart home è utile anche ai meno esperti di tecnologia

Una ricerca di LG  dimostra come il divario digitale si possa ridurre tra i consumatori più anziani.

Le tecnologie per smart home stanno riducendo il divario digitale tra i consumatori più anziani e meno esperti di tecnologia: ciò è quanto emerge da una nuova ricerca sui consumatori che fornisce un'analisi approfondita delle abitudini e degli stili di vita degli utenti di smart home statunitensi. Mentre la maggior parte delle ricerche sull'argomento si è concentrata sulla tecnologia, questo nuovo studio - il Report 2021 LG ThinQ® Smart Home - rivela risultati unici su come la tecnologia smart stia trasformando in meglio la routine degli utenti di tutte le età, indipendentemente dalle loro conoscenze tecnologiche.

Maggiore accesso a soluzioni di facile utilizzo
Lo studio ha rivelato che gli utenti meno esperti sono più soddisfatti delle loro soluzioni per smart home e che il doppio degli utenti di età compresa tra i 50-54 anni (60,0%) hanno dichiarato di essere "molto soddisfatti" delle loro smart home e dei relativi prodotti, rispetto al gruppo di utenti con un'età di 25-29 anni. I risultati hanno rivelato che delle smart home possono beneficiare tutti, indipendentemente dalle conoscenze tecnologiche o dall'età, e possono giocare un ruolo importante nella riduzione del divario digitale, offrendo a tutti i consumatori un maggiore accesso a soluzioni di facile utilizzo.

Vantaggi unici per tutti gli stili di vita
Se da un lato le smart home sono progettate per essere universalmente vantaggiose, i benefici possono essere totalmente unici per ciascun individuo. Attraverso discussioni approfondite con diversi proprietari di smart home, il report descrive nel dettaglio come gli spazi smart stiano fornendo soluzioni flessibili in grado di adattarsi ai più svariati stili di vita, in base ai valori, agli interessi e agli hobby degli utenti. Ad esempio, gli intervistati che mirano ad uno status sociale elevato sono l'unico gruppo che mette la funzione di identificazione del tessuto e suggerimento del programma migliore delle lavatrici smart nella loro classifica delle 3 caratteristiche più utilizzate. Questa funzione è utile per le persone socialmente attive che vogliono mostrare ai loro amici qualcosa di nuovo. Quando si tratta di tempo libero, gli intervistati con la passione per il giardinaggio hanno inserito tra le 3 caratteristiche più utilizzate la funzione di controllo remoto/comando vocale di smart TV, frigoriferi e lavatrici, che consente loro di controllare la casa senza utilizzare le mani, anche dal giardino.

Nuovo punto di riferimento per una vita ecologica
Tra i vari benefici delle smart home, il risparmio energetico è stato quello maggiormente menzionato dagli intervistati. Grazie alle funzionalità di ottimizzazione del consumo energetico integrate nei più recenti prodotti connessi, le smart home offrono ai consumatori un modo di vivere più sostenibile, riducendo le bollette energetiche. Questi interessanti risultati mostrano che la smart home può diventare un importante mezzo ausiliario per una vita ecologica.

"Le case del futuro saranno spazi di vita flessibili che forniranno soluzioni adattate allo stile di vita unico di ogni individuo" afferma Lee Jeong-seok, vicepresidente senior di LG Electronics e a capo del Global Marketing Center di LG. "LG ThinQ presenta la visione di un modo migliore e più intelligente di vivere, offrendo soluzioni basate sull'intelligenza artificiale che portano l’automazione e la connettività domestiche ad un livello successivo. In LG crediamo profondamente nell'importanza di migliorare ogni aspetto della vita dei consumatori e LG ThinQ sarà la chiave per rendere possibile tutto ciò”.