Lunedì, 08 Luglio 2019 08:04

A pranzo con l'abbattitore

Irinox promuove una serie di eventi per conoscere questa tecnologia: i cosiddetti "Women business lunch".

È un’idea simpatica per entrare in confidenza e diffondere la conoscenza di un apparecchio come l‘abbattitore, considerato ancora esclusiva del mondo professionale. Irinox ha pensato di organizzare i cosiddetti ‘Women Business Lunch’, vale a dire una serie di appuntamenti che - partiti a giugno - continueranno fino a EuroCucina 2020. Come è intuibile dal nome, sono incontri riservati a donne professioniste provenienti da diversi settori, invitate a partecipare a un breve pranzo di lavoro preparato con l’abbattitore domestico che Irinox produce in versione da incasso (modello Freddy) e a libera installazione (modello Fresco), quest'ultimo grande quasi come un microonde. Non si tratta di semplici cooking show, precisa l’azienda, ma di pause pranzo in cui le funzioni innovative di questo abbattitore vengono mostrate attraverso la degustazione dei piatti, realizzati rigorosamente in abbattitore, e ragionando sulle funzionalità moderne e i falsi miti che circondano l’apparecchio. 

Irinox Women business lunch

Non solo per gli chef o per cucinare il sushi
L’intuizione è venuta a Katia Da Ros, vicepresidente e amministratore delegato di Irinox, che per esperienza personale è esperta della condizione di professionista, oltre a essere donna e madre. In questo caso, il punto di vista femminile è un valore aggiunto se si vuole far capire che "l’abbattitore - è lei stessa a parlare - non è solo per professionisti o appassionati di cucina, e inoltre non serve solo per sushi o dolci ma è un valido alleato nella vita di tutti i giorni per le donne che hanno poco tempo e vogliono cibarsi in modo sano”. Oltre ad abbattimento di temperatura e surgelazione rapida, scongelamento e raffreddamento delle bottiglie, l’abbattitore Irinox ha funzioni per il mantenimento di temperatura, per la cottura a bassa temperatura, per la lievitazione naturale. Al primo Women Business Lunch Katia Da Ross ha accolto le ospiti, mentre  la blogger Cristina Aldrighettoni ha coordinato il giro di presentazioni. Questi i nomi delle professioniste intervenute al primo incontro: Clara Bona (studio98.it), Roberta Borrelli (makeyourhome.com), Violetta Breda (architempore.com), Paola Buzzini (soupopera.com), Chiara Frigeri (23bassi.com), Martina Maccherone (Responsabile PR westwing.com), Eliana Salvi (pinktrotters.com). Nella foto, il momento del brindisi.