Mercoledì, 23 Settembre 2020 12:21

Il packaging di Samsung diventa arredo

Un concorso internazionale ha scelto le migliori proposte: sgabelli, tavolini e giocattoli; contenitori di vario tipo; cestini. Tante idee all’insegna del riciclo.

Samsung e Dezeen, il magazine inglese dedicato al design, hanno annunciato i vincitori del concorso internazionale “Out of the Box” che si è svolto negli scorsi mesi di aprile e maggio. I partecipanti, partendo dall’imballaggio in cartone dei Lifestyle TV di Samsung, si sono sfidati nel progettare prodotti e soluzioni innovative per la casa. Il concorso gratuito, che ha ricevuto 1.554 contributi da 84 paesi di tutto il mondo, ha messo in palio un premio in denaro per un totale di 20.000 dollari. I finalisti sono stati selezionati da una giuria composta da esperti di design sia di Samsung che di Dezeen, e i progetti sono stati giudicati in base alla funzionalità dell'oggetto e alla sua capacità di integrarsi negli spazi circostanti.  I vincitori hanno proposto sgabelli, tavolini e giocattoli a forma di animali come orsi polari, tartarughe marine e rinoceronti. Gli altri quattro finalisti, dal secondo al quarto posto a pari merito, hanno realizzato: un cavallo a dondolo, Rider; un contenitore a gradini, Kibe; un cestino sfaccettato, Twist; e un tavolo contenitore modulare, Tessellate. Il concorso si inserisce in un percorso che lega design e sostenibilità che l’azienda coreana ha intrapreso durante quest’anno: l’eco-packaging di The Serif, The Frame e The Sero, annunciato sul mercato lo scorso aprile, e realizzato in cartone ondulato ecologico rappresenta infatti una soluzione che consente ai consumatori un riciclaggio più semplice e incoraggia un riutilizzo creativo. Con le scatole di cartone ecologico è infatti possibile costruire per esempio divertenti casette per gatti, porta riviste e telecomandi, tavolini per il salotto e persino scaffali per riporre piccoli oggetti di casa o dispositivi elettronici.