Sabato, 14 Settembre 2019 08:23

Dryer, si cerca la qualità

Nelle analisi di QualeScegliere.it, il primo sito di recensioni in Italia, il settore delle asciugatrici dimostra una vivacità costante che si traduce in un interesse crescente da parte dei consumatori.

Tra tutti gli elettrodomestici che abbiamo in casa, l’asciugatrice è uno di quelli che ci fa risparmiare più tempo, soprattutto se non si può stendere il bucato all’aperto o si vive in una zona molto umida. Negli ultimi due anni abbiamo assistito a una crescita costante delle visite alle pagine del nostro sito dedicate alle asciugatrici. Infatti queste sono passate dalle 298.168 visualizzazioni del 2017 alle 409.365 dell’anno successivo.

Questo incremento non si è fermato neanche nel primo semestre dell’anno in corso: le pageviews sono cresciute del 55% rispetto allo stesso periodo del 2018.  Questo volume di visite ha portato la guida all’acquisto sulle asciugatrici ad essere la pagina più visitata dell’intero sito nel 2018, mentre nei primi sei mesi del 2019, nonostante le pageviews siano aumentate del 37%, è la quarta pagina con più visualizzazioni.

Oltre alla guida all’acquisto e alle pagine dei prodotti, troviamo tra le pagine più visitate alcuni articoli informativi come “Quanto consuma un’asciugatrice”, “Come posizionare correttamente l’asciugatrice” e “Come ottenere panni stirati con un’asciugatrice”.

Nel 2017 l’asciugatrice più venduta sul nostro sito è la Smeg DHT73LIT, che da sola rappresenta il 77% del fatturato di categoria. Nell’anno successivo questo modello resta il più venduto e, insieme ad altri due prodotti Smeg, rappresenta il 96% degli introiti totali della categoria. Questi dati indicano chiaramente che l’interesse dei consumatori è concentrato su pochi prodotti e su modelli di un solo brand. Inoltre, osservando i dati a nostra disposizione, abbiamo notato che il modello più venduto viene ordinato 5 volte di più del secondo più venduto (entrambi di marca Smeg), un risultato che indica ancora più chiaramente come le vendite si concentrino su un numero ridotto di modelli.

Continuando la nostra analisi, abbiamo notato come i modelli più venduti siano anche quelli dal prezzo più alto, mentre i modelli economici totalizzano pochissime vendite. Questi dati sembrano indicare che chi sceglie di acquistare un’asciugatrice non bada al prezzo ma alla qualità, probabilmente perché ritiene l’acquisto un investimento a medio-lungo termine e quindi vuole evitare di comprare un prodotto scadente che non duri nel tempo.

Esaminando i dati demografici dei consumatori, abbiamo trovato che la maggior parte sono donne tra i 35 e i 44 anni. Lombardia, Lazio e Piemonte sono le regioni da cui registriamo il maggior numero di visite, e rapportando le visite al numero di abitanti troviamo il Piemonte al primo posto, seguito da Lombardia e Lazio. Probabilmente chi abita al Centro-Nord sente maggiormente l’esigenza di un’asciugatrice per via del clima più umido e delle temperature mediamente più basse. Inoltre, a nostro avviso questo tipo di prodotto viene più ricercato da chi abita in città grandi, dove lo spazio per stendere il bucato è sicuramente inferiore.

Com’è facile immaginare, l’asciugatrice è un prodotto soggetto a una certa stagionalità, infatti le pageviews e le vendite vedono una crescita costante da settembre a novembre, per poi tornare verso la media nei primi mesi dell’anno. È risaputo che l’asciugatrice sia uno degli elettrodomestici che consuma di più e non a caso le domande degli utenti si concentrano maggiormente proprio sui consumi e sull’etichetta energetica. Altri utenti chiedono consiglio per sapere se il modello a cui sono interessati funziona a pompa di calore o a condensazione, mentre altri cercano un prodotto che possa funzionare anche da lavatrice.  

Concludendo, possiamo dire che le asciugatrici sono un prodotto che interessa molto i consumatori e che viene acquistato online più di lavatrici e di altri grandi elettrodomestici. Inoltre, consigliamo a chi tratta questo tipo di prodotti di porre l’accento sui dati tecnici, sulla rumorosità e sulle dimensioni dell’asciugatrice, elementi su cui si concentrano maggiormente le domande degli utenti.

Luisa Esposito, Brand & Business Development di QualeScegliere.it. Con il contributo di Dario Ramponi