Mercoledì, 28 Agosto 2019 18:23

AXI di Hoover riordina il detersivo da sola

La lavatrice parla con gli utenti facilitando il lavaggio.
 Ora, con il sistema Dash Replenishment, può acquistare automaticamente le scorte di detergenti e prodotti di consumo.

Hoover ha lanciato nei mesi scorsi la prima lavatrice con Artificial Intelligence (AI), prodotto della gamma AXI. Le funzionalità di AXI consentono all'utente di controllare la lavatrice grazie all'app Hoover Wizard o con il semplice uso della voce, grazie a servizi vocali come Amazon Alexa, compatibile con AXI. AXI, grazie al programma di lavaggio assistito, suggerisce il lavaggio più appropriato per qualsiasi tipo di tessuto e può anche memorizzare i lavaggi preferiti dagli utenti, rendendo la selezione del programma migliore più rapida e più semplice, mentre la tecnologia di geolocalizzazione controlla le previsioni del tempo per capire e suggerire il momento più appropriato per il lavaggio, assicurandosi che venga rispettato il tempo necessario per asciugare il bucato.

Ora AXI equipaggia il sistema Amazon Dash Replenishment, nato per permettere ai consumatori di non doversi più preoccupare di riordinare i detergenti o di controllare le scorte di prodotti per il bucato. Possono semplicemente attivare Dash Replenishment tramite l’app Hoover Wizard e fare affidamento su Amazon per la consegna automatica dei prodotti che desiderano riordinare: AXI misurerà la quantità di detergente utilizzata contando i cicli di lavaggio e riordinerà automaticamente i prodotti selezionati quando i materiali di consumo si stanno esaurendo. Inoltre AXI si colloca in classe energetica A+++ per il risparmio energetico e le emissioni acustiche, che la collocano nella fascia di massima qualità per gli elettrodomestici eco-efficienti, grazie alla capacità di garantire i migliori risultati a fronte di ridotti consumi energetici.

AXI Ambientata.jpg