Sabato, 08 Ottobre 2022 17:00

Samsung con una pompa di calore da fascia premium

Grazie al raggiungimento di temperature fino a 70°C è pensata per il segmento delle ristrutturazioni residenziali. Anche nei territori con condizioni climatiche estreme (da -15°C a +43°C).

La pompa di calore EHS Mono HT Quiet firmata Samsung, presentata nei giorni scorsi, è pensata per il mercato europeo delle ristrutturazioni residenziali e si colloca nella fascia premium. Può raggiungere una temperatura dell’acqua calda fino a 70°C e livelli di rumorosità di 35 dB(A). È in grado di garantire il 100% delle prestazioni di riscaldamento anche in condizioni climatiche estreme (con temperature fino a -25°C e +43°C). Le dimensioni compatte la rendono adatta anche ad essere collocata sotto l’altezza di una finestra. L’unità esterna è protetta anche da un rivestimento anticorrosione applicato sullo scambiatore di calore e sul telaio per garantire la massima durata nel tempo in condizioni climatiche più rigide. La pompa di calore è disponibile in grigio scuro, tonalità che ben si integra con gli spazi esterni di qualsiasi edificio, dalle costruzioni ristrutturate agli appartamenti di lusso. L’unità esterna, alta circa un metro, è dotata di una griglia nera orizzontale che nasconde alla vista la meccanica interna. Le sue dimensioni compatte, il suo design estetico e la sua bassa rumorosità aiutano anche nella scelta dello spazio da dedicargli. “Siamo convinti - ha commentato Ettore Jovane, Head of Air Conditioning Business Samsung Electronics Italia - che questo prodotto rivoluzionario aiuterà i nostri clienti nel passaggio alle pompe di calore”.

Altro in questa categoria: « Temperatura domestica sotto controllo