Venerdì, 09 Aprile 2021 09:25

“Scegli green” di Samsung per un consumo più sostenibile

L’iniziativa del colosso coreano punta a stimolare i clienti finali verso scelte rispettose dell’ambiente in ambito tecnologico.

Samsung ha lanciato l’iniziativa “Scegli Green”, un progetto che nasce dalla volontà di rinnovare il proprio impegno per la sostenibilità e accrescere la consapevolezza dei consumatori nel fare scelte più a favore dell’ambiente in ambito tecnologico. La campagna si inserisce all’interno dell’approccio Going Green presentato dal brand al CES 2021 e tradotto con l’introduzione di nuove tecnologiche nel mondo del TV, degli elettrodomestici e del mobile, sviluppate mettendo al centro accessibilità, sostenibilità e innovazione.

Una novità nei tv, per esempio, è l’introduzione del primo telecomando che riceve energia dalle fonti luminose di casa per ricaricarsi, permettendo di eliminare lo scarto di 99 milioni di batterie in sette anni, fino ad arrivare al premiato design “Eco-packaging” dei TV, che consente di riciclare fino a 200.000 tonnellate di scatole di cartone ondulato ogni anno. In questo contesto, e anche in vista del passaggio al DVB-T2 a partire da settembre 2021, Samsung con “Scegli Green” offre l’opportunità di acquistare un tv smart e pronto al nuovo standard, valorizzando il proprio vecchio televisore e contribuendo al suo riciclo. Fino al 25 aprile, per tutti coloro che acquisteranno sullo Shop Online di Samsung un nuovo tv a partire dalla gamma 2020, sarà previsto il ritiro dell’usato e un rimborso fino a 2.188 euro.

Oppure acquistando o noleggiando i nuovi smartphone Galaxy S21 5G, S21+ 5G, S21 Ultra 5G, è possibile ottenere un rimborso fino a 525 euro, a seconda della quotazione del proprio dispositivo usato. Per l’acquisto degli altri modelli come Galaxy S, Galaxy Note, Galaxy Fold e Galaxy Flip, è previsto uno sconto immediato di 100 euro e fino a 425 euro di valutazione. Scegliendo invece un dispositivo della rinnovata gamma Galaxy A, è possibile beneficiare di una valutazione fino a 195 euro del proprio dispositivo usato. 

“La sostenibilità, da sempre al centro della nostra strategia di sviluppo, sta accrescendo ulteriormente il proprio ruolo e valore all’interno della nostra offerta, permettendoci di aiutare i consumatori a comprendere i benefici per sé stessi e per l’ambiente e le possibilità che si generano dal fare scelte consapevoli - commenta Francesco Cordani, Head of Marcom Samsung Electronics Italia -. La nostra missione è infatti quella di integrare sempre più la sostenibilità nel nostro business e nei nostri prodotti, rendendo le nostre tecnologie e soluzioni sempre più green sotto il profilo dell’impronta ecologica, dell’impatto ambientale e dell’efficienza energetica”.