Sabato, 09 Aprile 2022 17:14

Le migliori app per gli animali domestici

Consigli, shopping online, giochi, foto e video, tracking gps e tanto altro.

Nelle nostre case vivono tanti tipi di animali domestici. La convivenza tra uomo e i suoi amici pelosi (o piumati!) è millenaria e solida, avendo creato nel corso della storia un legame affettivo e di fedeltà che va oltre la semplice compagnia. Cani, gatti, ma anche conigli, pesci, tartarughe o altri animali esotici ci regalano amore e divertimento tra le mura di casa, e noi ricambiamo con le nostre cure e altrettanti sentimenti. Le comunità formate da appassionati di animali sono ormai diffusissime e parliamo di uno degli argomenti più cliccati e seguiti sul web da quando esiste Internet. E’ per questo motivo che negli ultimi anni sono nate centinaia di app e programmi destinati ai proprietari che svolgono tantissime funzioni utili: consigli, shopping online, giochi, foto e video, tracking gps e tanto altro. Parliamo oggi di alcune applicazioni, tra le più diffuse, che ci possono dare una mano in tanti aspetti della vita quotidiana con il nostri amici.

Partiamo consigliandovi MeetMyPet, una delle comunità virtuali tra le più frequentate sia da semplici proprietari che da professionisti (veterinari, educatori, allevatori). Tra le sue funzioni principali, il promemoria vaccini, la ricerca di aree per cani o parchi adatti agli animali, l’area social e la ricerca ai fini riproduttivi. MettMyPet è un aggregatore di informazioni per chiunque voglia incontrarsi o far incontrare i propri animali domestici, con la possibilità di inserire o consultare annunci mirati di qualsiasi genere.

Esistono app specifiche per scattare fotografie ai cani: una delle più famose è DogCam. Quest’ultima è gratis (ma con extra da sbloccare con microtransazioni) e disponibile su Play Store. Si comporta come un comune programma di foto ma in più aggiunge effetti sonori specifici per attirare l’attenzione dell’amico a quattrozampe, in modo che guardi direttamente nell’obiettivo quando scattate. Inoltre è dotata di tanti effetti grafici da applicare “post produzione”.

Queste funzionalità sono proprie anche di Pet Photo Editor, un altro strumento per modificare le foto pensato appositamente per il mondo animale. Al suo interno trovate template, effetti e scritte da incollare sulla foto per renderla più tenera o simpatica.

Sempre per chi ha un cane c’è anche MapMyDogWalk, utilissima app disponibile sia su Android che sui sistemi Apple utile a monitorare le proprie passeggiate all’aria aperta. Grazie alla connessione con il GPS riesce infatti a tenere d’occhio distanze, velocità, calorie bruciate e percorsi fatti. Mentre passeggiate, MapMyDogWalk vi consiglia anche dove trovare parchi per cani, luoghi “dog friendly” e negozi specializzati.

Il cane è protagonista anche con Hundo, app specializzata nel fornire informazioni a 360 gradi sul vostro animale: tante curiosità, suggerimenti specifici dati da medici veterinari, segnalazioni di mostre canine e annunci in stile bacheca.

Per chi volesse monitorare la situazione dei vaccini o degli eventuali interventi chirurgici effettuati sul proprio animale, consigliamo Dog Health, una sorta di libretto sanitario digitale che permette di registrare i dati anagrafici del nostro amico peloso, programmare le visite, ricevere “reminder” sugli appuntamenti e cercare un veterinario vicino grazie alla connessione satellitare.

Passando al lato “felino”, provate le app Frieskies, disponibili anch’esse sia su Android che iOS. Sono sviluppate specificatamente da esperti per stimolare la vitalità dei gatti e fare esercizio fisico. Sono in totale quattro app, strutturate come giochi attraverso la proiezione su schermo di immagini, colori e suoni che attirano la curiosità dei gatti e li spingono a interagire con lo schermo. L’ideale è utilizzarle su un tablet in modo da avere più superficie per giocare, e di non farlo se utilizzate una pellicola protettiva perché le unghie affilate dei mici potrebbero rovinarla.

Parlando ancora di felini, se vi capitasse di passare molto tempo fuori casa e di lasciare il vostro amico solo per tante ore, scaricate e avviate Cat Alone, un programma che fa apparire su schermo oggetti in movimento così da tenere occupato il gatto annoiato e fargli passare meglio il tempo.

Concludiamo con un consiglio per i viaggiatori, conoscendo bene la situazione precaria di chi si sposta con i propri animali e il fatto che non tutte le strutture li accettano al loro interno. Viaggiare con cane e gatto, edita da Touring Editore, è una utile app che si prefigge lo scopo di consigliare hotel e B&B considerati “amici degli animali”. Il programma fornisce anche consigli e guide utili come per esempio quella sul passaporto europeo di viaggio. (claudio camboni)