Venerdì, 18 Febbraio 2022 08:50

I migliori videogiochi per smartphone da scaricare nel 2022

Da Super Mario a Fortnite, a tanti altri.

I comuni telefonini che portiamo tutto il giorno in tasca sono diventati assolutamente indispensabili per la vita quotidiana di ognuno di noi. Ci lavoriamo, li usiamo per svolgere pratiche burocratiche o semplicemente per prenotare al ristorante. Ma una delle funzioni certamente più utilizzate è quella dello svago: passare il proprio tempo libero ascoltando musica, guardando film o divertendosi con i videogiochi è ormai abitudine comune a tutti.

Questi ultimi, in particolare, rappresentano una buona fetta del tempo speso da molte persone con uno smartphone tra le dita, senza distinzioni di età. Ormai vere e proprie console portatili, molti telefoni sono capaci di una grafica 3D in alta risoluzione paragonabile a quella dei migliori hardware in circolazione. Scopriamo oggi quali sono i nostri titoli consigliati da scaricare dal Play Store di Google e dall’App Store di Apple.

Iniziamo parlando di Nintendo. Da pochi anni la strategia della casa giapponese è radicalmente cambiata, portando alcuni dei suoi franchise più importanti anche in ambienti esterni alle sue macchine, per esempio proprio i telefoni. Oggi è quindi possibile giocare a Super Mario Kart, Animal Crossing, Poket Camp, Pokèmon GO e Pikmin Bloom. Questi “fantastici quattro” rappresentano veri e propri fenomeni di massa con milioni di giocatori attivi e un supporto costante della casa madre. Sono tutti gratuiti, inoltre. Al loro interno esiste uno shop virtuale dove è possibile acquistare elementi di gioco, personalizzazioni estetiche o altro con le cosiddette “microtransazioni”. Queste non sono mai obbligatorie ma riescono da sole a sostenere i costi di sviluppo, mantenendo i giochi “free” nella loro versione base.

L’ambiente smartphone è anche quello che ha visto crescere assoluti must-have come PUBG, sparatutto in salsa battle royale che ha dato vita a un genere amatissimo su qualsiasi piattaforma.

Se siete amanti degli FPS consigliamo anche il download di Fortnite, uno dei videogiochi più popolari al mondo, anche questo distribuito con la formula del free-to-play con microtransazioni rappresentate da costumi, “skin” per i personaggi e oggetti.

Se sparare non è il vostro forte, o semplicemente cercate uno svago più riflessivo e tranquillo, vi consigliamo di provare Genshin Impact. Si tratta di un gioco di ruolo ambientato in un mondo aperto tutto da esplorare che mescola sapientemente fasi d’azione ad altre esplorative. Edito dai cinesi di MiHoYo, ha vinto tantissimi premi della critica nelle migliori fiere internazionali, rappresentando oggi un vero e proprio fenomeno digitale. Anch’esso si trova sia su App Store che Play Store senza sborsare un centesimo.

Lo smartphone è un territorio ricco di app, giochi e titoli di ogni genere. L’offerta è vasta e sconfinata, riuscendo a coprire ogni genere e target di utenza. Per gli appassionati di sport esiste la versione portatile di FIFA, di NBA e F1 Mobile Racing.

Se invece volete scervellarvi con dei puzzle game vi consigliamo l’evergreen Angry Birds (disponibile in ormai tantissimi capitoli), il divertentissimo Cut the Rope, infine il nuovo Pokèmon Cafè Remix della solita geniale Nintendo.

Giocare con il proprio smartphone potrebbe essere, inoltre, un ottimo modo per veicolare storie e narrazioni incredibilmente profonde e appassionanti. Chi ha detto che i videogiochi sono solo passatempi che non insegnano niente? Provate il bellissimo Life is Strange e cambierete sicuramente idea su questo potentissimo quanto straordinario mezzo di comunicazione e divertimento. Il piccolo capolavoro sviluppato dai francesi Dontnot affronta temi come il bullismo, l’identità sessuale e il suicidio. Decisamente per chi cerca temi adulti e una storia tutta da scoprire con tanti colpi di scena e una realizzazione tecnica da urlo.

Chi ama la narrazione comica dovrebbe scaricare un piccolo capolavoro di LucasArts: The Secret of Monkey Island è un titolo che va oltre le generazioni ed è universalmente riconosciuto come uno dei software più belli di sempre. Cercate anche Thimbleweed Park, ultima fatica dell’eccentrico e geniale Ron Gilbert (autore di Maniac Mansion e anche di Monkey Island).

Concludiamo la nostra carrellata dei migliori videogiochi da scaricare su uno smartphone nel 2022 con una hit assoluta: Roblox. In molti probabilmente ne avrete già sentito parlare in quanto rappresenta uno dei fenomeni di maggior successo degli ultimi anni, sopratutto tra i più giovani. Si tratta di un “gioco-contenitore” che permette agli utenti di creare i propri videogame e alla comunità di poterci giocare liberamente.

La fantasia di chi utilizza Roblox è veramente sterminata e al suo interno esistono ormai migliaia di titoli di ogni genere. Anche in questo caso l’infrastruttura che “regge” server e gioco è finanziata dalle microtransazioni in quanto il gioco è totalmente gratuito. Attraverso la moneta “robux” (che si ottiene scambiandola con soldi veri) si possono sbloccare oggetti, vestiti e funzionalità per il nostro avatar digitale.

Proveremo, un giorno, a ricreare virtualmente la redazione di Bianco & Bruno per chattare con gli utenti in una stanza del “metaverso” di Roblox: intanto scaricatelo e preparatevi! (claudio camboni)