Mercoledì, 20 Dicembre 2023 16:24

Scomparsa Iliana Bonacchi, storica commerciante pistoiese

Per decenni ha rappresentato un esempio per l’imprenditoria del territorio e in modo particolare per quella femminile.

Iliana Bonacchi mentre riceve un importante riconoscimento Iliana Bonacchi mentre riceve un importante riconoscimento

Nei giorni scorsi è scomparsa Iliana Bonacchi, imprenditrice ben nota nel mondo del commercio pistoiese. E non solo. Proprio nel centro storico di Pistoia aprì nel 1965, all’età di 26 anni, una ditta di elettrodomestici e distribuzione di gpl, per poi fondare insieme ad alcuni colleghi la società cooperativa LDT (Lega Distributori Toscani). Nei primi anni Ottanta decise di abbandonare il centro storico e la distribuzione di gpl per inaugurare un negozio di 450 mq (più altri 600 di magazzino) in una zona più vocata al commercio, e insieme ai nipoti Stefano e Rossella diede vita all’azienda Bonacchi Iliana s.n.c. Azienda che successivamente diventerà Bonacchi Iliana s.r.l. con gli stessi soci ed entrerà a fare parte del gruppo Expert. Nei primi anni Duemila Iliana Bonacchi cederà la guida aziendale ai nipoti rimanendo nella società come azionista. Ha avuto ruoli di primo piano all'interno di Confcommercio Pistoia e in altre associazioni.

Non ho avuto la fortuna di conoscere Iliana Bonacchi. Ma se ancora oggi le donne non trovano la strada spianata per fare impresa, mi risulta difficile immaginare quanto sia stato complicato per lei farlo negli anni Sessanta, Settanta e anche Ottanta in un mondo tutto al maschile. In casi del genere si dice che persone di questo stampo non nascono più. Può essere vero. Tuttavia il loro esempio va tenuto vivo perché possa ispirare altri. (graziano girotti)